Con Meunier che sembra ormai indirizzato al Borussia Dortmund, Paratici vira su Achraf Hakimi.

Danilo e De Sciglio non hanno convinto a causa dei continui infortuni e di prestazioni troppo altalenanti e Cuadrado è tornato a giocare nel suo ruolo naturale. Sono queste le valutazioni che la Juventus farà in estate per la fascia destra. Dopo Dani Alves quella zona di campo non ha più avuto un padrone e così Paratici, persa l’occasione Meunier, è pronto a puntare Achraf Hakimi.
Il terzino marocchino, fino alla sospensione delle competizioni, stava disputando una stagione di altissimo livello: 7 gol e 10 assist. Hakimi è un prodotto del vivaio del Real Madrid, ma nonostante le prestazioni potrebbe non essere confermato per la stagione successiva. Zidane non stravede per il marocchino, la sua cessione però porterebbe nelle casse madrilene una considerevole plusvalenza.
Oltre alla Juventus ci sono anche Chelsea e Paris Saint Germain. Tuttavia ancora non si registrano trattative per il terzino classe 98’, il cui contratto scade a giugno 2022, ma che potrebbe essere rinnovato per consentire agli spagnoli di valorizzare al massimo una sua cessione. In Europa tutti vogliono Hakimi, chissà se il club bianconero riuscirà ad anticipare tutti per metterlo sotto contratto.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20