Le finali di Conference hanno emesso il loro verdetto. A sfidarsi nel Super Bowl LIV, all’Hard Rock Stadium di Miami, ci saranno i Kansas City Chiefs e i San Francisco 49ers. Le due squadre hanno battuto, rispettivamente, i Tennessee Titans e i Green Bay Packers, nelle rispettive finali, e, tra due settimane, si troveranno faccia a faccia per l’appuntamento più importante della stagione di NFL.

L'immagine del Super Bowl LIV, che si giocherà a Miami
L’immagine del Super Bowl LIV, che si giocherà a Miami

La partita è in programma per lunedì 3 febbraio, alle 00.30, ora italiana, e verrà tramsessa su DAZN e sul canale 20 di Mediaset.

Green Bay Packers – San Francisco 49ers 20-37

Il cammino dei Packers si interrompe contro la difesa del coach Shanahan. La squadra di La Fleur, dopo aver battuto i Seattle Seahawks nel turno precedente, sbatte contro l’organizzazione della difesa di San Francisco. I Niners cercano di far ragionare Rodgers il meno possibile e tengono sotto controllo Adams, mantenendo a 0 lo score dei Packs, durante il primo tempo. Nella prima metà di gara, l’attacco guidato da Garoppolo conquista tre touchdown, grazie all’inarrestabile Mostert, star dell’attacco nel match contro Green Bay, insieme a Samuel.

Raheem Mostert, running back dei 49ers
Raheem Mostert, running back dei 49ers

Il running back di San Francisco mette a segno un altro touchdown nel secondo tempo. L’attacco dei Packers reagisce e trova tre touchdown, nella seconda parte di gara, che però non bastano a ribaltare il punteggio.

Tennessee Titans – Kansas City Chiefs 24-35

Dopo 50 anni, i Kansas City Chiefs ritornano al Super Bowl, battendo per 35 a 24 i Tennessee Titans, rivelazione di questi playoff. La squadra del coach Vrabel, dopo aver eliminato i Patriots, campioni in carica, e i Ravens si arrendono alla superiorità difensiva dei Chiefs e al talento di Patrick Mahomes.

Parick Mahomes, quarter back dei Kansas City Chiefs
Parick Mahomes, quarterback dei Kansas City Chiefs

Nel primo tempo, le due squadre si danno battaglia a viso aperto, con Tennesse che apre con Henry e Kansas City che risponde con Hill. Tannehill riesce a trovare un altro touchdown, grazie al tackle Kelly, ma i Chiefs rispondono con un altro touchdown di Hill. Prima dell’intervallo, Mahomes, con una corsa spettacolare, trova il touchdown che porta in vantaggio i suoi.

Nel secondo tempo, la difesa dei Chiefs frena sul nascere le corse di Henry. Kansas City allunga le distanze con Williams e poi con Watkins, pescato da Mahomes con un lancio di 50 yard. Firkser segna l’ultimo touchdown della gara, per Tennessee.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20