Wilco Kelderman: impatto con un'auto durante allenamento.

Momenti di grande paura per alcuni ciclisti della Bora-Hansgrohe, investiti da un’automobile mentre erano in allenamento. L’incidente è avvenuto a Peschiera del Garda durante l’ultimo giorno di permanenza in Italia del team tedesco prima della partenza per le Canarie. La giornata era iniziata con i tamponi di rito, quindi le ultime pedalate di relax dopo una dura settimana di preparazione nei pressi del lago di Garda. Invece si è sfiorato il dramma quando si è verificato l’impatto con una vettura che ha travolto sette corridori, con Wilco Kelderman che ha riportato le conseguenze peggiori.

Mentre il plotoncino di atleti si trovata a Ronchi di Castelnuovo del Garda (provincia di Verona) a pochi passi da Gardaland, un SUV gli ha tagliato improvvisamente la strada. Stando alle prime indiscrezioni sulle dinamiche dell’incidente, sembra che il conducente della macchina non abbia rispettato i segnali di precedenza. Lo scontro è stato piuttosto forte e nei primi momenti si era anche temuto il peggio per l’incolumità dei ciclisti. Sul posto sono giunti immediatamente i soccorsi della Croce Bianca di Peschiera per fornire le prime cure e trasportare gli sportivi in ospedale.

kelderman incidente suv
Le condizioni di Kelderman dopo l’incidente in allenamento.

Kelderman, terzo classificato all’ultimo Giro d’Italia quando ancora indossava la casacca della Sunweb, ha riportato i danni maggiori. Al 29enne olandese è stata diagnosticata la frattura di una vertebra e una commozione cerebrale.

Le condizioni dei compagni di squadra di Kelderman coinvolti nell’incidente

Wilco Kelderman non è stato l’unico corridore della Bora-Hansgrohe a riportare dei traumi significativi dopo l’incidente con il Suv. Rüdiger Selig è rimasto vittima di una commozione cerebrale, ma per fortuna non ha subito fratture. Andreas Schillinger, invece, ha avuto una frattura vertebrale nella zona toracica e cervicale.

Schillinger: ciclista tedesco della Bora-Hansgrohe.

Nessuna ferita, per fortuna, per gli altri quattro ciclisti presenti nel momento dell’impatto con la vettura. Marcus Burghardt, Anton Palzer, Maximilian Schachmann e Michael Schwarzmann sono rientrati in albergo dopo essersi sottoposti in ospedale a tutti gli esami del caso. Peter Sagan, uomo di punta della formazione tedesca, non era presente perché aveva già concluso i suoi allentamenti.

Ciclismo 2020: i migliori ciclisti dell’anno

La Bora-Hansgrohe ha comunicato che Kelderman e Schillinger non sono assolutamente in pericolo di vita, aggiungendo che per entrambi si cercherà di procedere con un trattamento conservativo.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20