Ken Block è uno dei più famosi piloti di rally, le “corse pazze” di automobili, che appassionano moltissimi spettatori in tutto il mondo. Block oltre ad essere un pilota è anche un imprenditore e recentemente ha annunciato la separazione dalla Ford. Venderà anche due delle sue auto. Chi sarà il fortunato acquirente?


WRC 2021, bentornato Acropolis Rally!


Ken Block, perchè venderà due Ford?

Il pilota di rally e Ford hanno portato avanti per 11 anni questa bella storia d’amore. Ora è arrivato il momento di separarsi, del resto anche i più bei matrimoni finiscono. Non si sa ancora se Ken Block comincerà a collaborare con qualche altra casa automobilistica, quel che è certo è che ha messo in vendita due sue Ford. Più precisamente si tratta della RX43 del 2013 e dell’RS200. La prima è un’auto dotata di una struttura davvero valida in termini di telaio, possiede un sequenziale, un differenziale posteriore da competizione e sospensioni da gara. Questa macchina ha assicurato a Block la sua prima vittoria nella competizione Global Rallycross.

Il prezzo non si conosce perchè è su richiesta. L’RS200 ha uno stile unico: interno personalizzato, pneumatici Toyo Proxes R888R a trazione integrale. Questa è stata una delle vetture considerate da Block come “la macchina dei sogni”. Il prezzo dovrebbe aggirarsi intorno ai 550.000 dollari. Chi sarà il prossimo proprietario di questi due gioiellini a quattro ruote?

Block e la fine della storia con Ford

In una recente intervista Ken Block ha confermato la separazione da Ford, dicendo: “Sono stati 11 anni fantastici con Ford in una sponsorizzazione esclusiva, ma è giunto il momento di iniziare a vedere altre persone. Ho ottenuto 19 vittorie, 17 podi e 2 medaglie agli X Games con Ford in Rally e Rallycross, oltre a oltre 500 milioni di visualizzazioni sui video di Gymkhana. Abbiamo costruito veicoli fantastici come Hoonicorn e Hoonitruck. Ma ora sono libero. Sono entusiasta di lavorare ancora con Ford, ma non vedo l’ora di correre e provare nuovi mezzi!”

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20