fbpx
HomeCalcioKlopp e Gasperini in...

Klopp e Gasperini in coro:” Sfida di prestigio”

Tempo di conferenza stampa per Gasperini e Klopp alla vigilia di Atalanta-Liverpool. I due allenatori si sono presentati davanti ai giornalisti e hanno fatto il punto su quello che rappresenta un vero e proprio crocevia del girone.

Gasperini cambia per Klopp?

Non ci snaturiamo di sicuro visto che siamo arrivati fin qui attraverso un lungo percorso, avremo le dovute attenzioni, ma non cambiamo il nostro modo di giocare”. E’ netto Gasperini. “De Roon e Gosens saranno fuori sicuramente, per il resto speriamo di recuperare tutti gli altri. Abbiamo qualche giocatore affaticato e le ultime valutazioni le faremo alla mattina. Romero, Hateboer e Palomino possono recuperare, mentre Toloi e Djimsiti hanno recuperato. La formazione la farò all’ultimo, la difficoltà nelle scelte è solo perché abbiamo poco tempo per recuperare. “E’ una squadra fortissima ed è importantissimo fare punti in queste due sfide per prendere un vantaggio sull’Ajax e giocarci magari con un piccolo vantaggio la sfida in Olanda. Questo sulla carta, ma le partite vanno giocate tutte. Sono solo sei e vanno giocate tutti. Vogliamo misurarci contro una squadra che è tra le più forti del mondo, per vedere il nostro livello“. Calza a pennello il paragone col City affrontato lo scorso anno. “Il livello di difficoltà è simile perché sono due grandi squadre. Anche se sembra che giochino in maniera simile, in realtà sono due modi di stare in campo molto diversi. Vogliamo confrontarci e come abbiamo visto l’anno scorso contro il City, abbiamo imparato qualcosa che poi abbiamo utilizzato nelle altre sfide in Champions e in campionato. Ci auguriamo di fare risultato in casa come abbiamo fatto con loro l’anno scorso”. Chiosa finale sui complimenti del tecnico dei Reds. “Fanno piacere i complimenti di Klopp che è un riferimento per tutti noi allenatori – ha specificato Gasperini alla vigilia(https://sport.periodicodaily.com/atalanta-liverpool-formazioni-e-tv/?fbclid=IwAR3k6Y9J2GGjtsZvT236TOcMTd4elUDfvYXqUQGL9GTvJ8SSvzXnKMbX6C0)-. Questa partita ha grande fascino perché giochiamo contro una grandissima squadra e non ha bisogno di presentazione. Per noi è motivo di grande prestigio giocare contro Liverpool e Klopp, con un solo rammarico: l’assenza di pubblico”.

“Atalanta grande squadra”

“L’Atalanta è un’ottima squadra e ha ottimi giocatori (https://www.youtube.com/watch?v=3d6nRa5eJPo). Sono ben organizzati, giocano in base al loro sistema classico e conoscono tutti il ruolo loro. Utilizzano gli attaccanti in maniera molto intelligente”. Alla vigilia della sfida di Champions League tra Liverpool e nerazzurri, un appuntamento storico per la città di Bergamo, Jurgen Klopp si dichiara stregato dalla Dea e ammette di temere i ragazzi di Gasperini: “Gomez può andare dove vuole, è difficilissimo tenerlo. Gosens gioca in Nazionale, tanti calciatori sono cresciuti… Non li conoscevo molto, ma so benissimo qual è stato il loro percorso. Mi diverto a guardarli, credo che possiamo imparare molto dall’Atalanta”, ha detto il tecnico dei Reds in conferenza stampa. “L’Atalanta è brava a segnare gol e a creare occasioni, bisognerà fermarli al momento della conclusione in porta. Loro non hanno soltanto un giocatore, ma una squadra con qualità. Noi cercheremo di difenderci bene. Sappiamo quali sono le loro armi migliori, anche con il Midtjylland hanno segnato quattro gol”, le parole di Klopp.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

- A word from our sponsors -

spot_img

Most Popular

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More from Author

Venezia vs Cagliari: pronostico e possibili formazioni

Domenica 22 maggio alle ore 21 si affrontano allo stadio Penzo...

Torino vs Roma 0-3: comunque vada in Europa

Termina il match delle ore 20.45 allo stadio Olimpico di Torino...

WRC, Rally Portogallo: la caduta degli dei nella Leg 1

Il WRC riprende la sua stagione con il Leg 1 del...

SBK 2022: le prove libere del Portogallo

Dall'Olanda al Portogallo (con un mese di pausa incluso nel prezzo)...

- A word from our sponsors -

spot_img

Read Now

Venezia vs Cagliari: pronostico e possibili formazioni

Domenica 22 maggio alle ore 21 si affrontano allo stadio Penzo Venezia vs Cagliari. I sardi si giocano l'ultima chance salvezza all'ultima di campionato contro i lagunari già retrocessi. Venezia vs Cagliari: da dove iniziamo Venezia Matematicamente retrocesso in B, la squadra di Soncin viene dal pareggio all'Olimpico contro...

Torino vs Roma 0-3: comunque vada in Europa

Termina il match delle ore 20.45 allo stadio Olimpico di Torino tra Torino vs Roma 0-3. I giallorossi centrano nell'ultima partita l'obbiettivo Europa e possono preparare al meglio e senza troppi pensieri la finale a Tirana. Torino vs Roma 0-3: Tammy tre punti Un match delicato nel...

WRC, Rally Portogallo: la caduta degli dei nella Leg 1

Il WRC riprende la sua stagione con il Leg 1 del Rally del Portogallo, quarto round della stagione 2022. E si ripropone la sfida tra i due Sebastien più veloci del mondo, Loeb ed Ogier. I due francesi campionissimi sono protagonisti anche sui polverosi sterrati lusitani...ma non...

SBK 2022: le prove libere del Portogallo

Dall'Olanda al Portogallo (con un mese di pausa incluso nel prezzo) con prove libere: è l'offerta del venerdì del mondiale SBK 2022. Il circuito dell'Estoril ospita le derivate di serie per il terzo round stagionale. Il resoconto di questa prima giornata è il dominio del colore blu,...

Tredicesima tappa Giro d’Italia 2022: terzo squillo di Demare

Terza vittoria in questa edizione della corsa rosa per Arnaud Demare che si è imposto nella tredicesima tappa Giro d'Italia 2022, da Sanremo a Cuneo di 150 km. Il francese della Groupama-FDJ, e attuale maglia ciclamino, ha preceduto in volata Cavendish e Gaviria. Sempre in maglia rosa...

Marco Rose non è più l’allenatore del Borussia Dortmund

Colpo di scena in Bundesliga. A sorpresa, il Borussia Dortmund ha comunicato ufficialmente l'esonero del tecnico, Marco Rose, dopo solo un anno dal suo arrivo. Nei prossimi giorni verrà comunicato il nome del successore, ma fonti vicino al club parlano con insistenza di un ritorno dell'attuale direttore...

Avanti con Gasperini, l’Atalanta ha scelto per la permanenza

Non sono stati mesi facili per i bergamaschi. Il crollo verticale della squadra nella seconda fase della stagione aveva fatto sorgere diversi dubbi sul progetto atalantino. Tuttavia l'Atalanta ha scelto: si va avanti con Gasperini. Rinnovata dunque la fiducia al tecnico piemontese. Avanti con Gasperini: decisione...

Indianapolis 500, PL3: Sato ritorna al top

Le PL3 della Indianapolis 500 parlano ancora giapponese. Su una pista soleggiata e asciutta, Takuma Sato s'issa di nuovo in cima alla classifica dei tempi, ma occorre fare dei distinguo. Il Chip Ganassi Racing sembra in forma, il Team Penske si nasconde. Si sente già odor di...

F1: Il Circuito de Catalunya, Spagna, es muy dificil!

Il circuito di Catalogna è un tracciato per competizioni a una ventina di chilometri a nord-est di Barcellona. Fiore all'occhiello del capoluogo catalano, l'impianto venne inaugurato per i Giochi Olimpici del 1992.  È la sede del Gran premio di Spagna. Un tracciato molto complesso, la cui caratteristica predominante è la bontà...

Gara 3 playoff Basket: Milano e Bologna prime semifinaliste

Sono Olimpia Milano e Virtus Bologna le prime semifinaliste dopo gara 3 playoff Basket Serie A. I meneghini passeggia sul campo di Reggio Emilia (89-59), mentre i campioni d'Italia passano a Pesaro per 75-55. Più equilibrata la sfida tra Venezia e Tortona, con quest'ultimi che espugna la...

Lazio-Hellas Verona: pronostico e possibili formazioni

Già garantito un posto europeo dopo gli eventi di questa settimana, la Lazio può rilassarsi e godersi l'ultima partita della sua campagna di Serie A, dato che sabato 21 maggio accoglierà l'Hellas Verona allo Stadio Olimpico. I biancocelesti hanno segnato un pareggio nel finale a Torino per...

Il futuro di Odriozola è in bilico, la Fiorentina pensa a Bellanova

Con il futuro di Odriozola tutto da decifrare, la Fiorentina sta valutando Bellanova del Cagliari come possibile sostituto per il terzino spagnolo. L'ex giocatore del Pescara sarebbe un profilo molto gradito da Vincenzo Italiano. Quale sarà il futuro di Odriozola? La situazione dello spagnolo è alquanto complicata. Le...