fbpx

Kwik Trip 250: Elliott domina ma vince Reddick

Date:

La NASCAR è bella perché non è scontata, anche quando il film della gara sembra dire il contrario. Chase Elliott sembra avviato verso una vittoria facile alla Kwik Trip 250, quella che potrebbe essere l’ultima gara della Cup Series a Road America. Invece, succede qualcosa per cui il successo se lo porta a casa Tyler Reddick. L’alfiere Childress è alla sua prima vittoria in carriera, e stacca un biglietto anche lui per i Playoff. Elliott si accontenta della seconda posizione, davanti a Kyle Larson ed al duo Trackhouse Ross Chastain e Daniel Suarez. Chris Buescher, Martin Truex Jr, Austin Cindric, AJ Allmendinger e Kevin Harvick completano la top ten. La gara non è movimentata come ti aspetteresti da un road course: i cambi di leader sono appena 8, mentre la caution si limitano alle due canoniche di fine stage.


Tutte le notizie sulla NASCAR


Kwik Trip 250: cosa succede a Road America?

I due Chase, Elliott e Briscoe, partono in prima fila, e passano il primo giro a duellare per la prima posizione. La spunta Elliott, il quale però rinuncia al successo nella Stage 1 rientrando ai box tre giri prima. Il suo intento è quello di vincere la gara, e non le sue porzioni. Briscoe, invece, punta ai punti di tappa e conquista così la prima frazione. Nella Stage 2 Elliott torna al comando, ma questa volta è Reddick il rivale più pericoloso, assieme a Larson. Nessuno dei tre però vince la Stage, in quanto preferiscono pittare per guadagnare posizioni al restart. Chi rimane in pista è Ryan Blaney, che conquista la seconda tappa della gara.

I valori si ribaltano

Il risultato che conta si gioca nell’ultima Stage, lunga ben 32 giri. Elliott parte in testa ma è seguito come un’ombra da Reddick. I due fanno la sosta insieme a 19 giri dalla fine, con il campione 2020 che precede il rivale per un soffio. Ma i vari cambi di setup in corso d’opera premiano il numero 8, che comincia a fare pressione sul numero 9. Alla curva 5, quando mancano 16 tornate al termine, Elliott va leggermente lungo in staccata. Reddick ne approfitta per il sorpasso, ma se lo deve sudare: i due sono side-by-side per mezzo giro! Alla fine, Reddick porta a casa la prima posizione, che non mollerà più fino al traguardo. Gli episodi in pista sono davvero pochi, di cui il più importante riguarda Bubba Wallace. Durante la Stage 2 viene travolto da Joey Logano, il quale battezza malissimo la curva 5. Il pilota 23XI si vendica sul campione 2018 spintonandolo fuori alla curva 13. Finisce così quella che potrebbe essere l’ultima edizione della Kwik Trip 250. Road America non ha un contratto con la NASCAR per il 2023, e gira voce che potrebbe essere sostituita con un tracciato cittadino ricavato dalle strade di Chicago. Tra qualche settimana sapremo la verità…

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
Riccardo Trullo
Aspirante giornalista sportivo e membro orgoglioso della famiglia Periodicodaily. La mia specialità è il motorsport, in particolare la MotoGP ed il panorama americano di NASCAR, IndyCar, IMSA. Non disdegno la F1, campionato che seguo da una vita. E già che ci sono, butto un occhio nel settore delle auto di serie.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share post:

Subscribe

spot_imgspot_img

Popular

More like this
Related

Prima giornata Serie A 2022/23: le designazioni arbitrali

L' Aia ha reso noto i nominativi degli arbitri,...

McLaren in confusione: dubbi sul contratto di Felix Rosenqvist

Sembra che Zak Brown si stia divertendo un mondo...

Ceara vs Sao Paulo – pronostico e possibili formazioni

Il Ceara ospita il San Paolo giovedi 11 agosto...

Talleres vs Velez Sarsfield: pronostico e possibili formazioni

Dopo l'emozionante partita di andata della scorsa settimana, Talleres...