Paratici al lavoro per il mercato bianconero

La Juventus è interessata a Danilo del Palmeiras, centrocampista classe 2001. Tuttavia non ci sono solo i bianconeri sul ragazzo.

Perché la Juventus è interessata a Danilo?

L’obbiettivo dichiarato della società bianconera è quello di ringiovanire la rosa. Compito che al momento sta riuscendo, dato che sono molti i giovani entrati a far parte della rosa juventina. Ora la lente d’ingrandimento di Paratici si è spostata in Brasile, precisamente a San Paolo, tra le fila del Palmeiras. Il giocatore è Danilo dos Santos de Oliveira, prodotto del vivaio del Verdão. Il giocatore poi avrebbe anche un prezzo contenuto, circa 15 milioni di euro.
Di ruolo mediano e col piede mancino, risulta efficace soprattutto in fase di riconquista del pallone. Questo aspetto è stato evidente nella finale di Coppa Libertadores: Danilo infatti ha recuperato diversi palloni, risultando anche il giocatore con più contrasti vinti. Allo stesso tempo ha dato dimostrazione anche di saper gestire molto bene la sfera tra i piedi, distribuendola con discreta precisione. Un profilo molto interessante, ma soprattutto giovane, in linea con la linea verde promossa dalla Juventus.

Non c’è solo la Juventus

Visto il prezzo contenuto la Juventus sarebbe anche disposta a fare un piccolo investimento. Tuttavia non ci sono solo i bianconeri sul mediano del Palmeiras. Infatti anche Roma e Milan sembrano essere fortemente interessate al giocatore brasiliano. Bisogna comunque dire che sul tavolo del Palmeiras non è stata ancora presentata un’offerta. L’argomento tornerà sicuramente caldo per la prossima estate e si preannuncia una sfida tutta italiana per Danilo, dato che al momento non ci sono interessi esteri.
Occhio anche agli altri talenti del Palmeiras, come Menino e Gabriel Veron. Anche i due giocatori, rispettivamente classe 2000 e 2002, si sono messi in mostra durante la Libertadores. Non è quindi da escludere un possibile pensiero da parte delle italiane sopracitate.

Linea verde Juventus

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20