fbpx
HomeMotoriMotoGpLa KTM prepara il...

La KTM prepara il motore per la MotoGP 2021

La KTM è la grande sorpresa della MotoGP 2020, e sta per preparare il suo motore per il 2021. La casa austriaca ha perso le concessioni dopo il GP di Stiria, vinto da Miguel Oliveira in maniera rocambolesca. Tuttavia, gli austriaci potranno sfruttare le maglie del regolamento tecnico, e le divisioni delle altre case, per proseguire il lavoro di sviluppo sul V4 della RC16. Ufficialmente, per adattarlo al minor numero di unità disponibili, ma gli avversari sospettano che sia una copertura per migliorare le già brillanti prestazioni della moto arancione.

Il super motore KTM sarà sviluppato dal solo tester Dani Pedrosa: infatti, a causa della perdita delle concessioni, la KTM non potrà organizzare test con i piloti titolari.


GP Brno gara MotoGP: Binder, vittoria “orange”

KTM ed il motore 2021, come funzionano le concessioni MotoGP

Il sistema delle concessioni è noto da anni. i costruttori che non hanno piazzamenti sul podio nella stagione precedente hanno delle libertà in più rispetto agli altri: un numero di motori maggiore per una stagione, test illimitati con piloti titolari e test rider. Con il calendario originale, quest’anno i team con le concessioni avevano a disposizione 9 motori, che sono stati ridotti a sette causa le modifiche al calendario. I team senza concessioni sono passati a cinque unità, dalle sette iniziali, e possono provare solo con i collaudatori.

Il regolamento speciale “post-covid” stabilisce altre disposizioni. Ad esempio, le concessioni si possono solo perdere, ma non guadagnare. Se la Honda, ad esempio, non dovesse salire sul podio quest’anno, non riavrebbe comunque i vantaggi descritti sopra. Inoltre, le case costruttrici hanno firmato un accordo per “congelare” lo sviluppo, in modo da avere nel 2021 moto identiche al 2020.

In caso di perdita delle concessioni, invece, scatta subito il divieto dei test con i piloti titolari. Ma la questione di KTM non riguarda tanto questo (tanto hanno Dani Pedrosa!) quanto la possibilità di poter mettere mano al prezioso propulsore. Ed è lì che si è consumata la battaglia politica tra gli austriaci e il resto del mondo. Ma qual è, esattamente, il casus belli?

Un ingiusto vantaggio?

Il giovedì prima del GP d’Austria la MSMA (l’associazione dei costruttori) si è riunita per prendere decisioni in materia tecnica. In quella riunione, la KTM ha avuto il permesso di lavorare sul motore 2021. Ufficialmente, il direttore sportivo Pit Beirer ha spiegato che dovevano fare delle modifiche, essendo che i motori attuali nono sono in grado di percorrere il maggiore chilometraggio richiesto il prossimo anno. Ma questo, secondo gli altri, darà modo di poter ritoccare, verso l’alto, le performance.

Ma dagli altri costruttori non è arrivato nessun veto alla richiesta. Motivo? Mancava l’unanimità. I concorrenti giapponesi (e l’italiana Ducati) non avevano una linea comune sulla questione. Si sono limitati a presentare una controfferta, ossia di derogare al regolamento concedendo due motori in più ancora per un anno. La casa di Mattinghofen ha però rigettato la proposta, facendone una questione di costi.

Il sospetto che serpeggia negli ambienti MSMA è che KTM abbia fatto un gioco politico. La casa europea ha sfruttato bene le norme per ottenere un vantaggio tecnico per la prossima stagione. E’ ormai insistente la voce che parla di un super motore pronto a solcare la pista per il 2021!

Ingiusto vantaggio o meno, la verità è che la KTM fa paura. Il balzo in avanti della RC16 ha stupito tutti, e ora si teme che possa ulteriormente migliorare. La cosa non lascia tranquilli né i giapponesi né la Ducati, che adesso si trovano un concorrente decisamente scomodo.

La KTM è attualmente al terzo posto nel mondiale costruttori, dietro a Yamaha e Ducati. Il distacco dalla casa bolognese è di soli 5 punti.


GP Stiria gara MotoGP: clamorosa vittoria di Oliveira

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

- A word from our sponsors -

spot_img

Most Popular

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More from Author

Iannone soffre la lontananza dalla MotoGP

Andrea Iannone soffre la lontananza dalla MotoGP, dai circuiti e dalle...

IMMAF: chi è Magdalena Czaban

Medaglia d'oro europea Senior 2019; medaglia d'oro mondiale Junior 2019; medaglia...

Leicester City-Tottenham Hotspur: pronostico e possibili formazioni

Dopo un'uscita dalla Coppa EFL per mano del Chelsea, il Tottenham...

SBK 2022: Dorna e FIM ritoccano il regolamento

Anno nuovo, regolamento nuovo per il mondiale SBK. Non parliamo di...

- A word from our sponsors -

spot_img

Read Now

Iannone soffre la lontananza dalla MotoGP

Andrea Iannone soffre la lontananza dalla MotoGP, dai circuiti e dalle piste di tutto il mondo. Il pilota è stato infatti sospeso nel 2019 a causa di alcuni test antidoping risultati positivi. In una recente intervista ha espresso il suo stato d'animo. Quali le sue parole? SBK...

IMMAF: chi è Magdalena Czaban

Medaglia d'oro europea Senior 2019; medaglia d'oro mondiale Junior 2019; medaglia d'argento Oceania Senior 2020; medaglia d'oro europea Senior 2021; #1 junior & #2 senior atomweight; #10 P4P amateur. Una vera campionessa Magdalena Czaban. Chi è Magdalena Czaban? La Rising Star polacca, Magdalena Czaban, è esplosa sulla scena internazionale...

Leicester City-Tottenham Hotspur: pronostico e possibili formazioni

Dopo un'uscita dalla Coppa EFL per mano del Chelsea, il Tottenham Hotspur cercherà di riprendersi al ritorno in Premier League mercoledì, mentre si recherà al King Power Stadium per affrontare il Leicester City. Con Antonio Conte che deve ancora subire una sconfitta in campionato da allenatore degli...

SBK 2022: Dorna e FIM ritoccano il regolamento

Anno nuovo, regolamento nuovo per il mondiale SBK. Non parliamo di rivoluzioni tecniche o sportive, ma di lievi ritocchi che riguardano soprattutto la sicurezza. Il pacchetto proviene dalle ultime riunioni di FIM e Dorna, tenutesi tra novembre e dicembre 2021. In sintesi, le modifiche riguardano le procedure...

Atalanta resiste all’Inter: il campionato rimane aperto

Atalanta resiste all’Inter. La squadra di Gasperini seppur priva di molti elementi (su tutti Duvan Zapata e Ilicic, ma anche i due esterni Gosens e Hateboer), tiene testa alla formazione di Simone Inzaghi. Lo scontro del Gewiss Stadium finisce a reti inviolate, ma le occasioni da rete...

ByKolles: FIA respinge la sua iscrizione al WEC

Il mondiale FIA WEC fa il pieno d'iscritti (39), ma all'appello manca la ByKolles. La scuderia tedesca ai è vista rifiutare la propria domanda di partecipazione. ACO e la Federazione internazionale hanno spiegato le ragioni del rifiuto, anche se hanno evitato di entrare nei dettagli. ByKolles aveva...

NFL, Wild Card 2021 – I Rams battono i Cardinals e passano il turno

Il quadro dei Divisional Playoff si completa definitivamente. Nell'ultima gara del Wild Card Round, i Rams battono i Cardinals con il punteggio di 11-34 e avanzano al prossimo turno. Per il quarterback di Los Angeles, Matthew Stafford, si tratta della prima vittoria in post season nelle sue...

Tatiana Calderon in IndyCar: accordo con Foyt

Ritornano le "quote rosa" in IndyCar, grazie a Tatiana Calderon. La lady colombiana è annunciata come terzo pilota del team di AJ Foyt, il quale le metterà a disposizione la Dallara Chevrolet numero 11. La Calderon correrà solamente sui circuiti stradali e cittadini, lasciando gli ovali ad...

Cosenza Ascoli: probabili formazioni e dove vederla

Cosenza Ascoli è una partita della 20° giornata di Serie B che si giocherà sabato 22 gennaio alle ore 14 allo Stadio Marulla di Cosenza. Le due squadre provengono da periodi complicati: i marchigiani non vincono dallo scorso 30 novembre (2-1 contro la Reggina, i calabresi sono...

-Milan-Spezia: il caos finale scatena le polemiche

Ieri 17 Gennaio nello Stadio Meazza alle ore 18:30 si è disputata la gara -Milan-Spezia finita 1 a 2 che ha chiuso la 20 giornata di Serie A. La partita è stata ricca di emozioni miste tra gioia e rabbia soprattutto per i Rossoneri che si vedevano...

Brescia Ternana: probabili formazioni e dove vederla

Sabato 22 gennaio alle ore 14 allo Stadio Rigamonti si giocherà Brescia Ternana, gara della 20° giornata di Serie B. Il match vedrà i padrone di casa impegnati ad inseguire il Pisa capolista: i bresciani infatti sono posizionati al secondo posto, a meno uno dalla squadra toscana....

Napoli-Salernitana: probabili formazioni e in tv

Per la ventitreesima giornata del campionato italiano di Serie A 2021/22 si gioca domenica 23 gennaio alle ore 15, presso lo stadio Maradona, il derby campano Napoli-Salernitana. I partenopei, dopo l'eliminazione in Coppa Italia, hanno rialzato la testa vincendo a Bologna e si sono riavvicinati alla vetta...