La nuova RedBull Honda 2020
Credits RedBull

Dopo la Ferrari è il turno della RedBull Honda a presentare la nuova vettura 2020, con la quale Max Verstappen e Alexander Albon tenteranno l’assalto al campionato mondiale. La scuderia di Milton Keynes nella passata stagione ha vinto 3 gare. Una stagione in crescendo, dove soprattutto nel finale la RB15 è sembrata al livello della Mercedes. L’obbiettivo numero 1 del team di Chris Horner è lottare per il titolo sin dalla prima gara a Melbourne.

La nuova vettura è stata presentata a Silverstone e poco dopo Max Verstappen ha percorso i primi km sul circuito inglese.

Dalle foto in possesso è possibile vedere un aumento di passo considerevole ed il nuovo muso anteriore è inoltre più sottile, oltre ad essere dotato del “becco”. Lavoro intenso sulle pance laterali, estremamente rastremate. Il posteriore si presenta molto compatto e quasi “nudo”. Spuntano delle alette poste alla fine dell’attaccatura dell’Halo. Modificata profondamente la sospensione posteriore.

Max Verstappen si è detto entusiasta di tornare in macchina: “

E’ passato un pò di tempo dall’ultima volta che sono salito su un auto da F1 e non vedevo l’ora di farlo questa mattina. Ritornare alle classiche procedure di accensione è stato belo e in giornate come queste è importante sentire come si comporta la nuova auto e il motore. Abbiamo effettuato un filming day, ma l’obiettivo principale era quello di far funzionare la macchina. Scoprire com’è, scovare eventuali problemi e mettere insieme il tutto in vista della sessione di test in Spagna. Fortunatamente oggi è andato tutto liscio”.

Presente alla presentazione anche Alexander Albon: “Per me è importante essere qui, visto che voglio un primo feedback da Max e dall’intera squadra. Abbiamo sofferto il freddo, ma tutto sembra funzionare correttamente. Ovviamente è solo una giornata di riprese, ma l’inizio è da considerare eccellente. Non vedo l’ora di guidare la vettura nella prima sessione di test a Barcellona”.

Le foto della nuova vettura

Credits RedBull
Credits RedBull
Credits RedBull
Credits RedBull
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.