Fabio Pecchia e Alessio Dionisi hanno parlato ai microfoni alla vigilia di Cremonese-Empoli, recupero della trentunesima giornata di Serie B 2020/2021. Il match si giocherà martedì 13 aprile alle ore 16,00 presso lo stadio Giovanni Zini di Cremona. La gara sarà visibile su DAZN.

Cosa ha detto Fabio Pecchia?

Il tecnico dei lombardi ha parlato ai microfoni nella consueta conferenza stampa della vigilia.
Sarà una gara da affrontare con il giusto entusiasmo, è vero che è la capolista ma i punti in palio sono tre. Dopo la partita di sabato siamo purtroppo contati in alcune zone del campo, rientra solo Gustafson dalla squalifica, per il resto non ci sono novità: la gestione è stata complicata, anche a causa del Covid-19, avrei voluto sfruttare maggiormente anche il settore giovanile ma non sempre è possibile. A ogni modo io devo gestire l’organico a disposizione, e pensare a quello. Dobbiamo mantenere la stessa idea di gioco, la stessa filosofia e la stessa convinzione. L’Empoli ha valore, gioca bene e fa risultati, ma cercheremo in tutti i modi di fare la nostra gara, per mettere in difficoltà un avversario tosto“.

I convocati di Pecchia alla vigilia di Cremonese-Empoli

PORTIERI: Alfonso, Carnesecchi, Volpe
DIFENSORI: Bianchetti, Fiordaliso, Fornasier, Terranova, Zortea
CENTROCAMPISTI: Bartolomei, Buonaiuto, Castagnetti, Gaetano, Gustafson, Nardi, Valzania
ATTACCANTI: Baez, Ceravolo, Ciofani, Strizzolo.

Dionisi alla vigilia di Cremonese-Empoli

Anche il tecnico dei toscani ha parlato ai microfoni in occasione del recupero con i lombardi.
Sapevamo del tour de force, ma lo hanno tutte, e tra i ragazzi chi ha giocato sta bene: normale che chi aveva meno allenamenti sulle gambe ha sentito di più la partita, ma sappiamo che da ora in avanti dobbiamo andare contro la fatica, lo faremo sempre. Non conta solo quello che abbiamo, ma anche quello che vogliamo dimostrare. La Cremonese ha valori importanti, ha compattezza e si esprime bene, crea molto, il mister è riuscito a dare risalto ai singoli valori per compattarli. Sono in salute, ma lo siamo anche noi, sarà una gara difficile per ambo le squadre, senza risultati scontati. Turn over? Normale se ne parli per gare ravvicinate, ma io non ho mai voluto usare questo termine, io valuto di volta in volta chi sta bene più mentalmente che fisicamente, tanto sul lato fisico più o meno ci siamo“.

Recupero di Cremonese-Empoli

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20