fbpx
Settembre19 , 2021

La vigilia di Empoli-Cittadella: le parole dei mister

Related

Barcellona vs Granada: pronostico e probabili formazioni

Il Barcellona cercherà di riprendersi dalla sconfitta di tre...

Lacazette: Juve e Milan si contendono il francese?

Si scalda il mercato intorno ad Alexandre Lacazette. L'...

Sorride Italiano, dopo Genoa-Fiorentina

Sorride Italiano, dopo la vittoria della sua Fiorentina sul...

Terza vittoria di fila per la Fiorentina di Italiano

Terza vittoria di fila per la Fiorentina. I viola...

Stoccarda vs Bayer Leverkusen: pronostico e possibili formazioni

Lo Stoccarda ospita domenica 19 settembre il Bayer Leverkusen,...

Share

Alessio Dionisi e Roberto Venturato hanno parlato ai microfoni alla vigilia di Empoli-Cittadella, match della ventisettesima giornata di Serie B. La gara si giocherà domenica 6 marzo alle ore 15,00 presso il Carlo Castellani della città di Empoli.

Cosa avrà detto Dionisi?

La vittoria di Reggio può essere una spinta ulteriore ma col Venezia avevamo addirittura fatto meglio. Stiamo bene. Ogni gara è diversa, comuni dobbiamo rimanere sui binari più consoni a noi. Più ne passano e meno ne mancano, ma non guardiamo alle altre. Facciamo la corsa solo su noi stessi, proviamo a dare continuità”. Queste sono state le prime parole del tecnico dell’Empoli. Che ha poi continuato dichiarando di avere ancora qualche dubbio in vista della gara di domani. Infine ha parlato del Cittadella: “Sa anche giocare e ha qualità anche se il loro maggior pregio è l’aggressività. Avremo una bella gatta da pelare ma ci concentriamo su di noi, pensiamo solo a confermarci“. Per la gara di domani torna disponibile Ricci, non ci sarà Nikolaou.

Venturato alla vigilia di Empoli-Cittadella

Il tecnico dei granata ha parlato del momento che la squadra sta passando e dell’Empoli. “Abbiamo la stessa situazione dell’ultima partita. Abbiamo avuto un giorno in più per recuperare, non credo che dal punto di vista fisico ci siano problematiche. E’ un tour de force, giochiamo ancora martedì, è un campionato in cui si gioca in continuazione. L’Empoli è dall’inizio del campionato che è sempre primo. Ha dimostrato di essere la squadra più forte ed è primo in classifica con merito. Dobbiamo avere il coraggio di provarci, il mio giudizio è che siano primi meritatamente. Cercheremo di esprimere in queste 12 partite che mancano le nostre potenzialità. Quello che determina il risultato finale della stagione è la continuità di risultato che in questo momento ci sta mancando”.

Empoli-Cittadella: probabili formazioni

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20