il match tra Benevento e Bologna è stato deciso dal gol in mischia di Lapadula, l’ex Milan alla corte di Inzaghi potrà raggiungere la doppia cifra.

Tabellino Benevento-Bologna

BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Letizia, Caldirola, Glik, Foulon; Ionita (dal 28′ st Tuia), Schiattarella, Hetemaj (dal 17′ st Dabo); Iago Falque (dal 28′ st Improta), Caprari (dal 17′ st Sau); Moncini (dal 15′ st Lapadula). A disposizione: Manfredini, Gori, Maggio, Pastina, Del Pinto, Insigne, Di Serio. Allenatore: Inzaghi

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri (dal 32′ st Sansone), Medel (dal 19′ pt Danilo), Tomiyasu, Hickey (dal 22′ st Denswil); Soriano, Schouten, Svanberg (dal 33′ st Vignato); Skov Olsen (dal 22′ st Orsolini), Palacio, Barrow. A disposizione: da Costa, Ravaglia, Mbaye, Dominguez, Baldursson, Michael. Allenatore: Mihajlovic

Reti: al 21′ st Lapadula

Assist: Sau

Ammonizioni: Svanberg, Schiattarella, Foulon

Parole Inzaghi, allenatore Benevento

Per vincere queste gare contro squadre più forti di te devi fare qualcosa come abbiamo fatto: soffrire, cercare la zampata decisiva. La squadra è stata brava. C’erano calciatori molto stanchi, Caprari non era al meglio. Se mi avessero detto che in queste tre partite avrei fatto sei punti non ci avrei creduto. Ma non abbiamo fatto nulla, la strada è ancora lunga”.

Sei particolarmente felice di aver battuto la tua ex squadra?
“Sono felice per la mia squadra. Quand’ero a Bologna la società mi ha preso i calciatori a gennaio, è stata brava, poi è andata così. Bisogna prendere quello che è stato e migliorare. Io sono felice per la mia squadra. Se riesce a colmare il gap con gli avversari con voglia, organizzazione e carattere ci sono le basi per sperare bene”.

Parole Mihajlovic, allenatore Bologna

E’ stata una partita che meritavamo di vincere. Abbiamo avuto quattro occasioni più difficili da sbagliare che da sfruttare, noi le abbiamo sbagliate tutte e abbiamo subito gol su palla inattiva. Non c’era stata partita, ma il calcio si gioca per segnare. Se non fai gol è impossibile vincere. Non posso rimproverare nulla ai ragazzi, hanno fatto tutto ciò che dovevano. E’ mancato solo il gol”.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20