Questa sera, sabato 16 gennaio, il Torino ha pareggiato 0-0 contro lo Spezia. Entrambe muovono dunque la classifica, ma sicuramente per lo Spezia è un punto guadagnato, ma per il Torino due punti persi, visto che gli uomini di Giampaolo sono stati in superiorità numerica dall’8° minuto del primo tempo. Di seguito le interviste post partita di Torino-Spezia dei protagonisti.

COS’HANNO DETTO GLI ALLENATORI DELLE DUE SQUADRE?

Nel post partita di Torino-Spezia sono arrivate le consuete dichiarazioni da parte degli allenatori delle due squadre. In casa granata ha parlato anche il presidente Urbano Cairo, che ha confermato ancora una volta il tecnico Giampaolo, nonostante la pessima prestazione della squadra.


LEGGI ANCHE: Torino-Spezia 0-0: i granata sprecano una grande opportunità


LE PAROLE DI GIAMPAOLO, TECNICO DEL TORINO

La delusione in casa Toro è tantissima, perché un’occasione come quella di questa sera non era da sprecare. Infatti i granata non sono riusciti a vincere nonostante la superiorità numerica per più di 80 minuti di gara. Il tecnico Giampaolo nel posto Torino-Spezia ha affermato: “E’ un risultato negativo. La nostra caratteristica non è quella di fare la partita, noi siamo bravi a farla addosso agli altri. In superiorità numerica avremmo dovuto far qualcosa in più e siamo stati poco lucidi. Abbiamo provato a creare superiorità numerica nelle varie zone di campo, ma abbiamo avuto delle difficoltà. Non abbiamo avuto neanche un pizzico di buona sorte”. Successivamente il tecnico ha aggiunto: “Questo pareggio, sommato alla classifica, crea difficoltà. La squadra è migliorata rispetto all’inizio, oggi ci esprimiamo meglio rispetto a inizio campionato. Questo pareggio crea sconforto perchè questa era una partita che eravamo obbligati a vincere. Era la quinta in 13 giorni, ci arriviamo sempre corti, giochiamo una partita ogni 2 giorni e mezzo ma sono sempre partite approcciate in maniera non capillare. Se giudichiamo il risultato in funzione della classifica è ovvio che vediamo tutto nero”.

IL COMMENTO DI URBANO CAIRO, PRESIDENTE DEI GRANATA

In una serata difficile come quella che ha affrontato il Toro sono arrivate anche le parole del presidente Cairo, che nonostante la brutta prestazione della squadra ha ancora una volta confermato il tecnico, spiegando: “Certo che resta, ma è la partita più brutta della stagione”. Ancora una volta dunque il Torino ha fallito una partita fondamentale, e dunque anche se confermato, il futuro del tecnico granata è sempre più in bilico.

LE DICHIARAZIONI POST PARTITA DI TORINO-SPEZIA DI ITALIANO

In casa Spezia invece c’è tanta soddisfazione per l’ennesima grande prova della squadra che ancora una volta ha dimostrato di valere alla grande la massima Serie! Infatti lo Spezia ha messo in difficoltà il Toro nonostante l’inferiorità numerica e con una grandissima prova è riuscito a uscire dal campo con un punto pesantissimo in chiave salvezza. Il tecnico dei liguri Italiano ha commentato la partita affermando: “In Serie A se resti in dieci, per di più così presto, rischi grosso. ma se alla fine vedi che non hai rischiato nulla creando anche più palle gol degli avversari, vedo lo spirito  giusto rispetto a qualche altra prestazione dove abbiamo subito in maniera troppo facile. Portare a casa un punto i restando in 10 per 80 minuti credo sia una grandissima soddisfazione”.

LEGGI ANCHE: Spezia, Italiano: “Abbiamo lo spirito giusto, vogliamo rimanere in Serie A”

Le parole di Giampaolo nel post partita di Torino-Spezia

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20