Il derby veneto tra Vicenza e Chievo è stato un bellissimo spettacolo, con le due squadre che hanno giocato all’attacco, cercando di superare l’avversario. Alla fine il risultato finale di 1-1 è il punteggio più giusto, con le due squadre che si sono divise la posta in palio. Di seguito le dichiarazioni post partita di Vicenza-Chievo.

CHE COS’HANNO DETTO I PROTAGONISTI NEL POST PARTITA?

Dopo il derby sono arrivate anche le consuete dichiarazioni post partita di Vicenza-Chievo, con le due squadre che naturalmente avrebbero voluto portarsi a casa i 3 punti, ma che alla fine si possono accontentare del pareggio, il risultato più giusto visto come si è sviluppata la gara.

LE PAROLE DI AGLIETTI, TECNICO DEI CLIVENSI

L’allenatore del Chievo, Alfredo Aglietti nel post partita di Vicenza-Chievo ha affermato: “Sapevamo che la partita era questa qua. Nel primo tempo non siamo riusciti a giocare in maniera fluida, abbiamo sbagliato tanto e loro erano sempre dietro la linea della palla. Il gol alla fine del primo tempo ci poteva mettere in difficoltà, prendendolo in quel modo e dopo una prima frazione di gioco equilibrata. Invece nel secondo tempo abbiamo fatto bene, li abbiamo messi lì e dopo il pareggio ci abbiamo provato fino alla fine. Non ci siamo riusciti, però sono molto soddisfatto di quello che ha fatto la squadra nella ripresa. Dopo lo svantaggio abbiamo continuato a giocare in maniera lucida, addirittura di più rispetto al primo tempo. Siamo arrivati a questo apri che alla fine ci sta un po’ stretto, ma che dobbiamo accettare”. Riguardo all’ottimo secondo tempo della squadra poi il mister ha aggiunto: “Abbiamo avuto tante occasioni, la porta sembrava stregata. Dopo il gol abbiamo provato a vincere fino alla fine, sbilanciandoci e rischiando anche di perderla regalando un paio di palloni pericolosi. Però mi piace questo atteggiamento della squadra, perché dimostra che fino alla fine abbiamo provato a conquistare i tre punti. Chiaramente un pari ci va stretto per la mole di gioco e di occasioni, ma sono soddisfatto per la reazione della squadra. Nel primo tempo abbiamo fatto fatica, per demeriti nostri ma anche per meriti del Vicenza. Nella ripresa abbiamo cambiato marcia e fatto molto bene”.


LEGGI ANCHE: Vicenza-Chievo 1-1, Margiotta risponde a Gori


L’INTERVISTA A MARGIOTTA, AUTORE DEL PAREGGIO DEL CHIEVO

Il bomber dei clivensi Margiotta ha commentato così il pareggio ottenuto in rimonta, proprio grazie al suo gol, spiegando: “Noi volevamo i 3 punti oggi. Sicuramente se vincevamo era un passo in avanti, ma l’importante era non perdere. Eravamo sotto, quindi comunque è un punto guadagnato. Volevamo vincere, ma è sempre bene non perdere”. Riguardo al gol ha poi aggiunto: “I gol fanno piacere, soprattutto se aiutano a fare risultato. Questa è la strada, devo continuare così”.

LEGGI ANCHE: Chievo, Margiotta: “Volevamo i 3 punti, ma era importante non perdere”

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20