Questa sera nel posticipo di Serie B della 27a giornata il Chievo Verona ospiterà il Vicenza in uno dei derby veneti del campionato. La sfida è molto importante per entrambe, che oltre confronto con una rivale hanno necessità di classifica molto importanti. Il Chievo è in lotta per la promozione, mentre il Vicenza sta risalendo dalla zona calda della classifica, alla ricerca di punti salvezza. Di seguito le dichiarazioni pre Chievo-Vicenza.

CHE COS’HA DETTO AGLIETTI IN VISTA DEL DERBY?

L’allenatore dei padroni di casa Alfredo Aglietti, nel pre Chievo-Vicenza, ha sottolineato l’importanza di questa partita, contro un avversario tutt’altro che semplice. Queste le sue parole in conferenza stampa: “Non sarà la stessa partita dell’andata. Loro arrivano da ottimi risultati e sono in forma. Inoltre hanno un organico di valore e sarà la seconda di fila in casa per noi che dobbiamo portare a casa il risultato come con il Pordenone. All’andata il campo era quasi ghiacciato e non era facile giocare. Loro il primo tempo ci hanno aspettato dietro. Oggi loro hanno recuperato molti giocatori e secondo me sarà una gara diversa. Per noi le vittorie curano tutti i mali, anche se a volte è meglio la prestazione del risultato. La vittoria col Pordenone è stata difficile, dopo 3 sconfitte in cui meritavamo di più. Le prestazioni ci sono sempre state e devono continuare ad esserci”.


LEGGI ANCHE: Il pronostico di Chievo-Vicenza, 27a giornata di Serie B


LE PAROLE DI GIACOMELLI, CAPITANO DEL VICENZA

Nel pre Chievo-Vicenza in casa ospite sono arrivate le parole del capitano, Giacomelli. In conferenza stampa il calciatore ha spiegato: “Con il Chievo ci abbiamo giocato poco tempo fa, è una squadra forte con giocatori importanti, ultimamente ha fatto risultati non positivi, ma sabato contro il Pordenone ha vinto contro una delle più organizzate, si giocherà a viso aperto, noi negli ultimi due mesi stiamo sfruttando molto il fatto di saper giocare a calcio e trovare gli spazi. Andremo lì per vincere, non c’è altro risultato, dopo martedì abbiamo il morale alto. E personalmente sto facendo bene, mi sto trovando a mio agio nel ruolo di trequartista e anche di esterno. La fiducia tra mister e compagni di squadra è importante per rendere al massimo”. Continuando spiega qual è l’obiettivo della squadra da qui a fine stagione, dicendo: “Noi dobbiamo lottare per la salvezza, siamo partiti con un obiettivo, questo è un gruppo con tanto cuore e voglia di lottare partita dopo partita e sono convinto che riusciremo a raggiungerlo il prima possibile. La vittoria di martedì credo sia fondamentale per allungare leggermente e continuare”.

LEGGI ANCHE: Vicenza, Giacomelli: “Fino a che uscire da quel tunnel mi darà emozioni vorrò rimanere qui”

Le dichiarazioni pre Chievo-Vicenza di Aglietti, mister dei clivensi.
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20