E’ quasi tutto pronto per la gara di domani tra Reggiana e Chievo Verona, con i due allenatori che sono intervenuti nelle consuete conferenze stampa per spiegare gli ultimi aspetti legati alla gara. Di seguito dunque vedremo le dichiarazioni pre Reggiana-Chievo dei due Mister, Alvini e Aglietti.

LE PAROLE DI ALVINI:

La Reggiana ha cominciato molto bene la stagione, partendo con 4 punti in due partite, che per una neo promossa è sempre un ottimo risultato.

La prima domanda al tecnico riguarda il problema infortuni, che stanno tartassando la squadra: “Gli infortuni a Costa e Rozzio sono noti mentre quello di Germoni viene da un po’ prima, il ragazzo sta comunque recuperando. Ajeti abbiamo scelto di gestirlo tra i vari impegni visto che era fermo da un po’ e ha bisogno di tempo per recuperare. Dobbiamo valutare anche un problema dell’ultimo minuto che riguarda Fausto Rossi”. Qualche problema di troppo dunque per gli emiliani, che dovranno far fronte a numerosi infortuni.

Alvini è tranquillo nonostante i problemi, sicuro della propria rosa nonostante i problemi in difesa: “Abbiamo sempre convissuto con queste situazioni, per questo non sono preoccupato. Ho a disposizione una rosa di giocatori di cui sono soddisfatto e della quale mi fido. Chi giocherà darà sicuramente il meglio di sé in campo”.

Le dichiarazioni pre Reggiana-Chievo di Alvini.

Nella conferenza stampa, oltre alle numerose domande sui giocatori della propria squadra, al mister viene chiesto cosa ne pensa dell’avversario di domani, il Chievo: ” La sconfitta casalinga contro la Salernitana è stato un risultato bugiardo, le loro proteste sono state legittime. Il Chievo viene da una semifinale playoff per salire in Serie A, ha giocatori importanti come Djordjevic, Ciciretti e Palmiero, è una squadra forte e costruita per altri obiettivi. La carta però conta poco, conta invece quello che si fa in campo. La nostra attenzione deve essere esclusivamente verso noi stessi”. La Reggiana ha rispetto per il Chievo dunque, ma non parte da sparring partner in questa partita ed anzi farà di tutto per fare punti.

LE PAROLE DI AGLIETTI:

Le dichiarazioni pre Reggiana-Chievo di Aglietti sono chiare: “Trasformiamo la fiducia in risultati!”. Il Chievo infatti ha giocato abbastanza bene finora, ma il solo punto conquistato in due gare non è sicuramente all’altezza di quello che vuole fare la squadra clivense e cioè lottare fino alla fine per tornare in Serie A.

Inoltre Aglietti ha aggiunto che è finalmente contento che sia finito il mercato, così da avere la squadra al completo: “Durante la pausa finalmente si è concluso il mercato e da qualche giorno ho tutta la squadra a disposizione, che sarà la stessa fino a gennaio, a parte gli infortunati Vaisanen e Giaccherini”. Chievo dunque carico e in salute, che vuole risalire la classifica e ritornare al proprio livello.

Le dichiarazioni pre Reggiana-Chievo di Aglietti.
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20