le parole di Khabib

Le parole di Khabib su UFC 257 accendono i riflettori sulla UFC anche in questi ultimi giorni del 2020. Infatti, nonostante la promotion statunitense abbia preso un mese di pausa per quanto riguarda gli eventi, sono sempre tante le notizie che giungono giornalmente dal mondo UFC. Non solo le parole di Khabib Nurmagomedov su UFC 257 e sul suo futuro, ma anche le importanti novità sul nostro connazionale Alessio Di Chirico, e gli ultimi aggiornamenti sui prossimi match in programma per il 2021.

Le parole di Khabib su UFC 257: rinuncia alla cintura?

Come visto nelle news delle scorse settimane, le possibilità del ritorno di Khabib Nurmagomedov nell’ottagono, dopo il suo ritiro avvenuto in occasione di UFC 254, sono sempre più alte. Tuttavia, le ultime parole del campione daghestano riguardo UFC 257, sembravano decisamente in una direzione opposta andando a spiazzare tutti i fan delle Mixed Martial Arts. Infatti, l’imbattuto campione russo, attualmente ancora detentore della cintura pesi leggeri (nonostante il suo ritiro), in una recente intervista a MATCH TV avrebbe dichiarato: “La mia cintura andrà al vincitore tra Conor McGregor e Dustin Poirier”. Dunque, Khabib Nurmagomedov ha reso vacante il titolo? Stando a queste parole sembrava proprio di sì, ma le cose stanno molto diversamente da come appariva inizialmente!

Innanzitutto, sembrava già piuttosto indicativo, il silenzio sulla questione da parte della UFC. Infatti, è molto difficile pensare che la promotion americana, a poco più di 20 giorni dall’evento, non avesse ancora preso una decisione così importante. Inoltre, l’altro aspetto che ha subito fatto pensare che le parole di Khabib fossero state mal interpretate è dato dalle altre dichiarazioni del campione. Infatti, “The Eagle” aveva anche aggiunto: “Non nascondo il fatto che vogliono che torni a combattere, ma è difficile convincermi. Tuttavia ci sono varie offerte e ne parlerò con Dana White nelle prossime settimane”. Dunque, da queste ulteriori parole del daghestano, è arrivata ancora una volta la conferma, che il suo ritorno è molto più che una semplice suggestione, e che UFC 257 non vedrà un nuovo campione dei pesi leggeri.

Le parole del suo manager

Ma a chiarire definitivamente la questione ci ha pensato il suo potente manager. Infatti, Ali Abdelaziz, con un post sul suo profilo twitter, ha dichiarato: “Basta con le fake news. Khabib ha detto che il vincitore di questo combattimento, lotterà per il titolo. Non ha detto che il vincitore diventerà campione”. D’altronde, sempre Ali Abdelaziz, pochi giorni prima, con un altro post su twitter, lasciava intendere che a “Fight Island” ci sarebbero state importanti decisioni sul futuro di Khabib. Infatti, dovrebbe svolgersi proprio ad Abu Dhabi, il famoso incontro tra Khabib ed il presidente Dana White.

Le parole di Khabib, ma non solo: tutte le ultime NEWS sui match del 2021

Alessio Di Chirico torna nell’ottagono

Come già annunciato, Alessio “Manzo” Di Chirico tornerà nell’ottagono contro Joaquin Buckley nel primo evento del 2021, in occasione di UFC FIGHT NIGHT del 16 gennaio, che vedrà il grande main event: Holloway vs Kattar. Match fondamentale per la carriera in UFC del nostro connazionale. Infatti, dopo le 3 sconfitte consecutive subite, un ulteriore passo falso metterebbe seriamente a rischio la sua carriera in UFC. Tuttavia, se da un lato il match up potrebbe sembrare molto rischioso, in realtà potrebbe essere proprio l’incontro giusto per rilanciare la sua carriera nella promotion statunitense. Infatti, qualora il nostro connazionale dovesse battere un fighter in forte ascesa come Buckley, farebbe sicuramente numerosi passi avanti nella categoria pesi medi. Viceversa, un match up semplice, avrebbe potuto non giovare più di tanto al fighter romano, anche in caso di vittoria.

Le novità su Adesanya e Kevin Holland

Rimanendo sulla categoria pesi medi, ci sono importanti novità sull’attuale campione Israel Adesanya e su Kevin Holland. Per quanto riguarda il campione nigeriano, sembrerebbe quasi certo oramai, il suo assalto alla cintura pesi massimi leggeri. Infatti, secondo le ultime indiscrezioni, Israel Adesanya affronterà Jan Blachowicz a UFC 259 del 6 marzo 2021. Incontro che, se confermato, sarebbe davvero eccezionale. Riuscirà l’imbattuto campione pesi medi ad imporre la sua tecnica e velocità anche in una categoria superiore? Il campione pesi medi ne è convinto, e anzi considera questo, solo il primo passo. Infatti, il suo vero obiettivo del 2021, è quello di affrontare Jon Jones, per poi essere incoronato nuovo GOAT delle MMA mondiali.

Novità anche su Kevin Holland. Come anticipato nelle news della scorsa settimana, Holland (numero 10 della categoria) affronterà Derek Brunson (numero 7 della divisione). Tuttavia, a differenza delle indiscrezioni circolate inizialmente, i due non si incontreranno il 30 gennaio. Infatti, il match è in lavorazione come main event di UFC FIGHT NIGHT del 20 marzo. L’ufficialità potrebbe arrivare nei prossimi giorni.

Salta di nuovo Khamzat Chimaev vs Leon Edwards: Masvidal all’orizzonte

Come visto nelle news della scorsa settimana, uno degli incontri più attesi del nuovo anno, sarebbe stato Chimaev vs Edwards, previsto per UFC FIGHT NIGHT del 20 gennaio. Tuttavia, nelle scorse ore, è arrivata la brutta notizia che Khamzat Chimaev sarà out dall’incontro. Dunque, dopo la positività al Covid-19 di Leon Edwards e Khamzat Chimaev nel mese di dicembre, salta ancora una volta questo grandissimo match. La causa? Le conseguenza del coronavirus sul talento svedese. Infatti il suo manager, Ali Abdelaziz, ha dichiarato ad ESPN: “Ha bisogno di tempo perché i suoi polmoni si riprendano”.

Tuttavia, la buona notizia è che, la UFC potrebbe mettere in piedi un main event altrettanto eccezionale. Infatti, Leon Edwards, che ha dichiarato di voler combattere ugualmente il 20 gennaio, ha pensato bene di sfidare via twitter il suo grande nemico, Jorge Masvidal. Se quest’ultimo dovesse accettare, sarebbe un main event davvero straordinario, che farebbe dimenticare presto l’amarezza per la sfida annullata. Invece, nel caso la UFC non dovesse trovare un nuovo avversario per Leon Edwards, molto probabile che il nuovo main event sarà ugualmente nei pesi welter: Michael Chiesa (numero 8 della divisione) contro Neil Magny (numero 9 della divisione).


Di seguito le numerose news delle ultime settimane

Tutte le novità sui match del 2021

Khabib vince un prestigioso premio

Vettori lancia la sfida

Marvin Vettori è nella storia

Il ritorno di Conor McGregor e Max Holloway

Khabib combatterà ancora?

Khabib parla di Conor McGregor


Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20