fbpx

Le storiche gare da cavalli da corsa

Date:

Uno degli animali più nobili in assoluto, fin dalla notte dei tempi, è senza dubbio il cavallo. Fin da quando l’uomo è riuscito a domarlo, infatti, questo animale è assurto a simbolo di potere e di libertà di movimento, diventando un vettore fondamentale nelle epoche antiche. Persino oggi che la sua utilità in quanto mezzo di trasporto veloce è stata declassata dalle macchine, il suo fascino continua a essere totale. Parliamo, infatti, di uno degli animali che ha bisogno di più cure per poter rendere al meglio nella sua arte principale, ossia quella del galoppo. Un’arte che lo rende libero e che prende il cuore di tanti appassionati dell’ippica che vivono le gare più importanti del mondo con molto trasporto. 

Il Palio di Siena, orgoglio ippico italiano

Tra gli eventi che più suscitano emozioni in assoluto vi è, ovviamente, lo storico Palio di Siena, le cui due edizioni annuali nella città toscana travolgono con impeto tutte le contrade, ossia i quartieri, di questo avamposto medievale così affascinante. La tradizione risale alla metà del 1600, quando a Siena tutte le contrade si sfidavano in questa corsa mozzafiato nella splendida e centrale Piazza del Campo, luogo dove tutt’oggi si disputa la tanto attesa gara. Oggi sono ben 17 le contrade che si danno battaglia due volte in estate e che vivono questo evento in modo molto competitivo, tanto che la vincitrice può ostentare il suo trofeo per tutta l’anno a seguire.

Sebbene questa corsa sia particolare, e rappresenti con orgoglio la tradizione ippica italiana, ci sono tante altre corse che hanno luogo nella bella stagione e sulle quali gli appassionati di cavallo puntano il loro sguardo, ma non solo. Alcune tra queste competizioni sono persino a ostacoli e sono le gari più rilevanti del panorama dell’ ippica oggi disponibili online e sulle quali coloro che amano i cavalli possono effettuare le loro puntate, combinando così l’adrenalina della corsa e dello sprint con l’emozione per la giocata realizzata. Ma, allontanandoci per un attimo dal nostro Bel Paese, andiamo a scoprire di più sui tornei che si disputano in altre nazioni. 

I gran premi regali in Francia e in Inghilterra

Se in Italia il fascino del Palio offusca tutte le altre corse, fuori dai nostri confini esistono una serie di gran premi i quali ogni anno presentano edizioni nuove ma sempre basate sull’etichetta della tradizione. Senza dubbio uno degli eventi più importanti è il Gran premio di Ascot, in Inghilterra, dove a presenziare vi sono i nobili locali, rigorosamente vestiti di tutto punto e con un copricapo di un certo tipo. In questo circuito così famoso ed esclusivo ci sono state mitiche esibizioni, come per esempio quella di Frankie Dettori, storico fantino di origini sarde trasferitosi poi in Inghilterra, dove avrebbe appreso alla grande l’arte di portare in trionfo i puledri che cavalcava. Non lontano da Ascot, ma in Francia, si disputa ogni anno anche il Grand Prix de Longchamp, storico circuito nella periferia borghese di Parigi dove ogni luglio si radunano i migliori destrieri in circolazione. Queste due gare sono senza dubbio le più prestigiose d’Europa, il continente nel quale i cavalli sono tutt’oggi esaltati a grandi protagonisti.

 

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share post:

Subscribe

spot_imgspot_img

Popular

More like this
Related

-Venezia-Genoa- 1-2: doppietta degli ospiti con Portanova e Yeboah

Oggi 14 Agosto nello Stadio Pierluigi Penzo alle ore...

C’è sempre Immobile, la Lazio passa contro il Bologna

Gara scorbutica e nervosa quella tra biancocelesti e felsinei....

Il Torino chiude per Schuurs e non molla Makengo

Sorrisi sul campo e anche sul mercato. Il Torino...

L’Inter soffre, ma vince 1-2 al debutto con il Lecce

Gara più complicata del previsto per i nerazzurri contro...