fbpx

Leeds United vs West Ham United – possibili formazioni e ultime notizie

Date:

Il West Ham United cercherà di porre fine a una serie di cinque partite senza vittorie in Premier League quando si recherà a Elland Road per affrontare il Leeds United mercoledì 4 gennaio. Gli Hammers sono stati sconfitti per 2-0 dal Brentford poco prima dell’anno nuovo, mentre i padroni di casa hanno chiuso il 2022 in modo impressionante, tenendo il Newcastle United in parità. Il calcio di inizio di Leeds United vs West Ham United è previsto alle 20:45

Anteprima della partita Leeds United vs West Ham United a che punto sono le due squadre

Leeds United

Uscire dal St James’ Park con un punto nel 2022 non è cosa da poco, e il Leeds è stato orgoglioso di fermare la corsa del Newcastle United verso un posto in Champions League in uno stallo per 0-0 alla vigilia di Capodanno. Sebbene i Magpies abbiano sprecato un po’ di tempo, gli sforzi di Illan Meslier e Liam Cooper in particolare hanno tenuto a bada il Newcastle, e aprire il 2023 davanti ai fedeli di Elland Road è proprio quello che il dottore ha ordinato agli uomini di Jesse Marsch. Il 14° posto in classifica è tutt’altro che sicuro, ma i Whites hanno una partita in più rispetto a quasi tutte le squadre che li circondano, tra cui il 17° West Ham e il 18° Nottingham Forest, che si trovano a soli due punti di distanza dalle loro controparti dello Yorkshire. I Whites sono tornati alla base giustamente gratificati per l’impegno profuso a Newcastle, ma per Marsch è indispensabile costruire un misero bottino di due vittorie nelle ultime 13 partite se vuole evitare di essere trascinato in una serie di retrocessioni. Undici dei 16 punti conquistati dal Leeds nella massima serie in questa stagione sono arrivati sul proprio campo, ma tutti e cinque gli ultimi incontri con i club londinesi sono terminati con una sconfitta e i loro prossimi ospiti, per coincidenza, devono interrompere la loro striscia di sconfitte di cinque partite.

West Ham United

Il periodo di successi del West Ham sembra volgere al termine e qualcuno potrebbe già scommettere che David Moyes sarà il prossimo dirigente della Premier League dopo la quinta sconfitta consecutiva in massima serie in casa del Brentford. Al London Stadium gli Hammers sono stati sicuramente minacciosi nel terzo tempo, anche se privi di quell’istinto omicida che il Brentford possedeva: Ivan Toney è andato a segno per il gol iniziale, prima di passare a Josh Dasilva per raddoppiare il vantaggio dei Bees poco prima dell’intervallo. I partecipanti all’Europa Conference League sono saldamente nella lotta per la retrocessione in questa seconda metà della stagione, languendo al 17° posto, e solo la differenza reti impedisce alla squadra di Moyes di scendere sotto il Nottingham Forest nella zona bassa della classifica. La misera quintina di sconfitte del West Ham ha visto gli uomini di Moyes subire 10 gol e trovare la via della rete solo due volte, e il loro stato di forma in trasferta è ancora più disastroso, dato che gli Hammers hanno perso cinque degli ultimi sei incontri in trasferta e pareggiato uno, perdendo ognuno degli ultimi tre. In tutto il 2022, il West Ham ha vinto in totale solo tre partite in trasferta in Premier League, ma l’ultima trasferta a Elland Road nel settembre 2021 si è conclusa con un successo per 2-1, prima della sconfitta per 3-2 in casa contro il Leeds lo scorso gennaio.

Notizie dalle squadre

Il Leeds ha riaccolto a braccia aperte Tyler Adams a centrocampo contro il Newcastle, ma il suo partner – Adam Forshaw – ha resistito solo fino all’intervallo prima di essere tolto, mentre Marsch gestisce con attenzione la sua forma fisica. Marc Roca potrebbe quindi partire titolare per i padroni di casa, che sono ancora privi di Archie Gray e Stuart Dallas, mentre l’infortunato Patrick Bamford potrebbe tornare ad allenarsi da un problema all’inguine prima della partita di mercoledì, ma ha solo poche possibilità di guadagnarsi qualche minuto. Il terzino destro Rasmus Kristensen dovrebbe essere richiamato, mentre l’eroe dell’ultimo minuto Crysencio Summerville potrebbe insidiare i posti di Wilfried Gnonto o Jack Harrison, quest’ultimo limitato anche dal punto di vista del minutaggio a causa dei suoi problemi di forma. Per quanto riguarda il West Ham, Gianluca Scamacca ha recuperato da una botta alla caviglia e ha giocato tutti i 90 minuti contro il Brentford, lasciando Kurt Zouma (ginocchio) e Maxwel Cornet (polpaccio) come unici problemi di infortunio per gli ospiti in questo momento. Dopo che il passaggio al 3-4-2-1 non ha dato i suoi frutti nella sconfitta contro il Brentford, Moyes potrebbe tornare rapidamente alla difesa a quattro, facendo rientrare Tomas Soucek dal freddo per affiancarlo a Declan Rice in mezzo. Se Michail Antonio ha recuperato completamente da un virus, l’attaccante dovrebbe rientrare nell’undici titolare, mentre Ben Johnson e Thilo Kehrer sperano di sostituire Vladimir Coufal sulla fascia destra. Potrebbe esordire in Premier League anche il centrocampista marocchino Nayef Aguerd, che l’ultima volta non è stato utilizzato come sostituto.

Probabili formazioni Leeds United vs West Ham United

Possibile formazione iniziale del Leeds United:
Meslier; Kristensen, Cooper, Koch, Struijk; Adams, Roca; Summerville, Aaronson, Gnonto; Rodrigo

Possibile formazione iniziale del West Ham United:
Fabianski; Kehrer, Dawson, Aguerd, Emerson; Rice, Soucek; Bowen, Paqueta, Benrahma; Antonio

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share post:

Subscribe

spot_imgspot_img

Popular

More like this
Related

I migliori giochi di volley: molti di più di quanti ne conoscevi

Il mondo dei giochi on line è estremamente vario....

SMI evento solidale per uno sport inclusivo

Arriva SMI, progetto solidale per uno sport inclusivo con...

Milan vs Inter 0-3 i rossoneri ne escono demoliti

Termina il match delle ore 20.45 tra Milan vs...

I migliori tennisti degli Australian Open all time e favoriti del 2023

Sono pronte le quote Australian Open 2023 per il...