La Premier League tolta la lotta per la il titolo che (sembra) ormai già chiusa dal Liverpool di Jurgen Kloop. Le prime sette posizione del campionato inglese tolti i campioni in carica sono racchiuse nel giro di 14 punti. Specularmente le ultime sei posizioni sono racchiuse in soli otto punti. Leicester City-West Ham United è uno dei match di maggior interesse della prossima giornata, ambo le squadre sono racchiuse nelle due lotte, i padroni di casa in quella per il secondo posto e gli “Hammers” per la salvezza. Sicuramente la sfida di mercoledì 22/01, terrà incollati ai seggiolini i tifosi che saranno presente al Leicester City Stadium.

La situazione prima di Leicester City-West Ham United

Le “Foxes” arrivano a questo match avendo totalizzato fino ad ora 45 punti ed essendo terzi in classifica a due lunghezze dal Manchester City di Josep Guardiola. Il West Ham United, invece, dopo le ottime premesse di inizio stagione, supportate anche dalla dispendiosa campagna acquisti (84 milioni spesi), si ritrovano a un solo punto dalla zona retrocessione. I padroni di casa vantano il terzo miglior attacco del campionato con 48 reti siglate in 23 giornate ed è anche la terza difesa meno battuta della Premier League. Il West Ham ambo i reparti, l’offensivo e il difensivo sono fra i peggiori quest’anno. Gli ultimi cinque incontri fra le due compagini narrano di una parità quasi assoluta. Gli uomini di Brendan Rodgers hanno vinto un match su cinque stesso risultato per la squadra di Londra. Gli altri tre restanti incontri sono finiti con un punto a testa per ambo le squadre. Questi i risultati: -West Ham United-Leicester City 1-2; West Ham United-Leicester City 2-2; Leicester City-West Ham United 1-1; Leicester-West Ham United 0-2; West Ham United-Leicester City 1-1.

Probabile formazione di Leicester City-West Ham United

Leicester City (4-1-4-1): Schmeichel; Ricardo Pereira; Evans; Söyüncü; Chilwell; Choudhury; Ayoze Pérez; Praet; Maddison; Barnes; Vardy. Indisponibili: Jack Wilshere; Andrii Yarmolenko.


West Ham United (4-2-3-1): Randolph; Zabaleta; Diop; Ogbonna; Cresswell; Noble; Rice; Snodgrass; Lanzini; Fornals; Haller. Indisponibili: Bartosz Kapustka.

Leicester City-West Ham United

Jamie Vardy, Leicester City.

Non ha sicuramente bisogno di presentazioni il capocannoniere della Premier League, Jamie Vardy. I numeri parlano per lui, 17 gol in 23 partite con soli tre rigori. L’attaccante inglese dopo essersi consacrato nel calcio dei grandi, durante la mitica scalata del Leicester di Ranieri, ha sempre continuato a segnare a valanga anche nei momenti di difficoltà. Quest’anno le “Foxes” stanno giocando ottenendo ottimi risultati, grazie anche (come sempre) a lui.

Leicester City-West Ham United

Sébastien Haller, West Ham United.

La prima punta francese, è arrivato ufficialmente a Londra quest’estate. Il classe 94′ ha buone doti per stupire i tifosi degli “Hammers” come ha già dimostrato all’Eintracht Francoforte con 24 reti in 60 presenze. David Moyes lo ha voluto fortemente per le sue doti fisiche che gli permettono di creare sponde e aprire le difese avversarie. Stile di gioco che va molto a genio al tecnico siccome dispone di giocatori come Felipe Anderson, Manuel Lanzini e Andrij Jarmolenko che possono sfruttare questi spazi. Il neo acquisto del West Ham ha totalizzato fino ad ora 6 gol in 19 presenze.

Il pronostico

Il pronostico di questa partita pende chiaramente verso i padroni di casa, dunque consigliamo di giocare il segno 1. Sicuramente questo Leicester City-West Ham United, sarà un match molto offensivo, che vedrà le “Foxes” andare a segno più volte, dunque si potrebbe rischiare anche multigol.

Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.