fbpx
Ottobre27 , 2021

-Leicester-Napoli 2-2: un pareggio spettacolare

Related

Nico Hulkenberg: prime impressioni sulla McLaren IndyCar

Una giornata lunga 108 giri. Tante sono state le...

Bastianini: l’impresa di Misano non vale una GP22

Altra domenica “Bestiale” per Enea Bastianini capace di rimontare...

Hoffenheim vs Hertha Berlino: pronostico e possibili formazioni

L'azione della Bundesliga del fine settimana inizia venerdì 29...

Damon Hill: “Austin decisiva? Penso di no”

Al termine del Gran Premio di Austin, Damon Hill...

Ascoli Spal: probabili formazioni e tv

Ascoli Spal è una partita della decima giornata di...

Share

Ieri 16 Settembre 2021 nello Stadio Power Stadium alle ore 21:00 si è disputata la gara -Leicester-Napoli di Europa League. La squadra di casa si impone già nei primi minuti trovando la rete che fa sbandare gli azzurri che a loro volta cercano immediatamente il pareggio ma non lo trovano. Nel secondo tempo il Leicester raddoppia ma il Napoli non demorde e grazie a Osimhen colleziona il pareggio.


Leicester-Napoli: formazioni e dove vederla


-Leicester-Napoli: formazioni ufficiali

Leicester (4-2-3-1): Schmeichel, Castagne, Evans, Vestergaard, Bertrand, Perez, Ndidi, Soumaré, Barnes, Iheanacho, Daka. Allenatore: Rodgers.

Napoli (4-3-3): Ospina, Malcuit, Rrahmani, Koulibaly, Di Lorenzo, Anguissa, Fabian Ruiz, Zielinski, Lozano, Osimhen, Insigne. Allenatore: Spalletti.

Che cosa è successo nella gara?

Il Leicester inizia con un pressing aggressivo e comanda la gara. Dopo la mezz’ora il Napoli prova a realizzare il gol del pareggio ma la poca lucidità sotto porta rende tutto nullo. Al 9 minuto in un lampo arriva il primo gol del Leicester con Barnes che ha passato il pallone a Perez. Si tratta di uno dei classici gol subito dal Napoli con il cross sul secondo palo in cui l’avversario è rimasto libero senza marcatura. Insigne, Osimhen, Malcuit, Zielinski e Lozano sprecano le migliori occasioni del primo tempo e si rimanda tutto nel secondo tempo.

-Leicester-Napoli: secondo tempo

Il secondo parziale è un vera giostra di emozioni. Il Leicester si è visto annullare per fuorigioco il raddoppio di Daka, poi ha sfruttato un errore di Di Lorenzo e ha trovato il bis con Barnes al 64 minuto. I cambi del Napoli Politano, Elmas, Ounas, Petagna e Juan Jesus nel finale hanno ridato vivacità al Napoli ma il vero protagonista degli azzurri è il Nigeriano Osimhen che con una doppietta magistrale al 69 e al 87 minuto riesce a raggiungere un pareggio sapendo soffrire e reagire prontamente.

Tabellino

LEICESTER (4-3-3): Schmeichel; Castagne, Evans (1′ st Soyuncu), Vestergaard, Bertrand; Perez (1′ st Tielemans), Ndidi, Soumare (33′ st Maddison); Daka (26′ st Lookman), Iheanacho (43′ st Vardy), Barnes. A disposizione: Ward, Amartey, Pereira, Thomas, Albrighton, Choudhury, Dewsburi-Hall. Allenatore: Rogers.

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Malcuit (39′ st Juan Jesus), Rrahmani, Koulibaly, Di Lorenzo; Anguissa (39′ st Petagna), Fabian Ruiz, Zielinski (19′ st Elmas); Lozano (19′ st Politano), Osimhen, Insigne (29′ st Ounas). A disposizione: Boffelli, Idasiak, Manolas, Zanoli. Allenatore: Spalletti.

ARBITRO: Martins (Por)

MARCATORI: 9′ pt Perez (L), 19′ st Barnes (L), 24′ st e 43′ st Osimhen (N)

Espulsi: Al 48′ st Ndidi (L) per doppia ammonizione. Ammoniti: Ndidi, Soumare, Vestegaard, Soyuncu (L); Di Lorenzo, Rrahmani (N).

Pagina Twitter Europa League: https://twitter.com/europaleague

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20