Nella gara di questa sera la squadra di Brendan Rodgers ha vinto largamente contro gli ucraini dello Zorya. Il risultato finale, Leicester-Zorya 3-0, regala tre punti importanti agli inglesi che partono alla grande nell’avventura in Europa League.

LE FORMAZIONI:

Leicester (4-1-4-1): Schmeichel; Castagne (82° Justin), Fofana, Evans (82° Morgan), Fuchs; Mendy; Maddison (65° Under), Tielemans (71° Choudohury), Praet, Barnes; Iheanacho (71° Perez). All. Rodgers.

Zorya (4-3-3): Shevchenko; Favorov (76° Rufati), Vernydub, Cvek, Khomchenovskiy (76° Ciganiks); Nazaryna, Ivanisenia, Kochergin (85° Hrin); Lunov (65° Gladky), Yurchenko, Kabayev (65° Perovic). All. Skrypnyk.

LA PARTITA:

PRIMO TEMPO:

Ritmi bassi e compassati in avvio di gare, con le due squadre che faticano a creare gioco ed occasioni e preferiscono non concedere spazi agli avversari.

Primi 20 minuti di gara che scorrono via senza emozioni e con zero tiri in porta da parte delle due squadre.

Al 22° i padroni di casa la sbloccano, ma il gol di Maddison viene annullato per fuorigioco.

Ci prova poi lo Zorya con un paio di iniziative interessanti che però non sbloccano il risultato.

Dopo 28 minuti gli inglesi sfiorano il vantaggio, con Barnes che dal limite colpisce un palo clamoroso.

Passa un giro d’orologio e al minuto 29 il punteggio si sblocca; Maddison segna da due passi, e questa volta il gol è regolare. Leicester-Zorya 1-0 e partita che ora è molto divertente, con la squadra di Rodgers che ha decisamente alzato il ritmo di gioco.

Al 37° ci prova Barnes, ma la sua conclusione è neutralizzata dal portiere avversario.

Quando il primo tempo stava per concludersi arriva il raddoppio dei padroni di casa; Barnes con un colpo da biliardo supera Shevchenko in uscita! Il Leicester ora può amministrare il secondo tempo.

All’intervallo i padroni di casa sono avanti 2-0.

SECONDO TEMPO:

Dopo un inizio di ripresa tranquillo al 63° ci prova lo Zorya con la conclusione di Kochergin vista all’ultimo da Schmeichel. Il portiere dei padroni di casa in qualche modo riesce a respingere la sfera.

Al 67° Iheanacho la chiude, trovandosi tutto solo davanti al portiere avversario e realizzando la rete del triplo vantaggio! Leicester-Zorya 3-0.

Lo stesso attaccante al 71° sfiora la doppietta, ma la sua conclusione esce di poco a lato! Inglesi in pieno controllo della sfida.

Nel finale di gara i cambi dei due tecnici spezzettato il gioco che diventa meno fluido e veloce.

Nel recupero non succede più niente e il risultato finale, Leicester-Zorya 3-0 premia l’ottima prestazione dei padroni di casa che hanno pienamente meritato il successo.

IL TABELLINO DELLA GARA:

RISULTATO: Leicester-Zorya 3-0.

MARCATORI: 29° Maddison (L), 45° Barnes (L), 67° Iheanacho (L).

AMMONITI: Tielemans (L), Kabaev (Z), Vernydub (Z).

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20