In un match valido per le posizioni alte della classifica, il Crotone vince 3-1 in casa, contro l’Entella. I padroni di casa dominano la gara e si portano sul doppio vantaggio già nel primo tempo, per poi chiudere i conti nella ripresa. Gli ospiti non sono particolarmente incisivi e reagiscono tardi ai goal subiti.

Grazie alla vittoria odierna, la squadra di Stroppa sale al terzo posto in classifica, apri punti con l’Empoli, mentre l’Entella scivola all’8o posto.

FORMAZIONI

CROTONE 3-5-2

Cordaz

Gigliotti, Marrone, Golemic

Mazzotta, Crociata(dal 78′ Zanellato), Barberis, Benali, Molina

Nwankwo (dal 71′ Maxi Lopez), Messias (dal 71′ Vido)

All. Stroppa

A disposizione: Figliuzzi, Nalini, Evans, Zanellato, Vido, Cuomo, Mustacchio, Festa, Bellodi, Gomelt, Rutten, Maxi Lopez

VIRTUS ENTELLA 4-3-1-2

Contini

Chiosa, Poli (dal 71′ Bonini), Pellizzer, Sernicola

Nizzetto, Paolucci, Eramo (dal 57′ Sala)

Schenetti

De Luca, Mancosu (dal 66′ Morra)

All. Boscaglia

A disposizione: Sala, Currarino, Settembrini, Paroni, Bonini, Morra, Borra, Adorjan, Toscano, Coppolaro, De Luca, Crialese

PRIMO TEMPO

Il Crotone vuole subito mettere la gara in discesa. Al 13′ Messias ha una buona occasione, sul cross di Molina, ma l’attaccante commette fallo su Contini. Sul ribaltamento di fronte, i padroni di casa rischiano l’autorete. Golemic anticipa Mancosu, ma non angola bene e la sfera termina vicinissima al palo. L’episodio non scuote il Crotone, che torna alla carica e sfiora il vantaggio. Molina calcia col sinistro, ma Pellizzer mette il piede e devia la conclusione in corner.

Al 27′ arriva il vantaggio dei padroni di casa, con Nwankwo, che trafigge Contini col sinistro, sul servizio, di tacco, di Barberis. Due minuti dopo sono ancora i padroni di casa a rendersi pericolosi. Crociata fa partire un destro a girare, che termina di poco sopra la traversa.

Passa un minuto e De Luca approfitta dell’errore di Gigliotti per rubargli il pallone e involarsi verso la porta. L’attaccante salta Cordaz e serve Mancosu, che, a porta spalancata, mette in rete. Il goal viene però annullato per una trattenuta di De Luca su Gigliotti.

Ritorna in avanti il Crotone al 38′, che trova la rete del raddoppio con Nwankwo, che spinge in rete la sfera, dopo il palo colpito da Messias. Passano due minuti e i rossoblù sfiorano il 3-0, ma Contini non è di questo avviso. L’estremo difensore respinge il tiro di Messias, poi mette in angolo sulla respinta di Mazzotta.

SECONDO TEMPO

Il Crotone riparte forte e si vede annullar un goal al 54′. Barberis crossa per Golemic, che stacca di testa e mette in rete, ma l’arbitro annulla la rete per un fallo in attacco. Ci prova anche Benali al 60′, servito da Messias, ma il tiro termina fuori di poco. Passano tre minuti e arriva il 3-0, realizzato da Crociata. Il centrocampista riceve palla sulla trequarti, salta Nizzetto e fa partire un diagonale che si insacca nell’angolino basso.

I ritmi della gara si abbassano notevolmente, dopo la terza rete dei padroni di casa. Al 79′ l’Entella si fa vedere in avanti e realizza la rete della bandiera. Sala tiene palla, poi serve De Luca, che batte Cordaz con un diagonale.

La reazione degli ospiti arriva troppo tardi e il Crotone si porta a casa i tre punti.

TABELLINO

MARCATORI: 27′ e 38′ Nwankwo, 63′ Crociata, 79′ De Luca

AMMONIZIONI

CROTONE: Marrone, Gigliotti

VIRTUS ENTELLA: Chiosa, Poli

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20