fbpx

Lettonia vs Moldavia – pronostico e possibili formazioni

Date:

La Lettonia affronta giovedì 22 settembre la Moldavia nella UEFA Nations League: i padroni di casa possono assicurarsi la promozione al terzo livello della competizione evitando la sconfitta. La Moldavia deve vincere a Riga se vuole avere qualche possibilità di scavalcare gli avversari in vetta al Gruppo 1. Il calcio di inizio di Lettonia vs Moldavia è previsto alle 18

Anteprima della partita Lettonia vs Moldavia: a che punto sono le due squadre

Lettonia

Dopo aver fallito la promozione in Lega C in due precedenti tentativi, la Lettonia sentirà di essere sul punto di competere a un livello più consono al suo status se giovedì confermerà la promozione contro la Moldavia. La Lettonia ha raggiunto il suo minimo storico nella classifica mondiale FIFA scivolando al 148° posto nel settembre 2017, ma Dainis Kazakevics ha supervisionato una graduale progressione da quando è subentrato nel gennaio 2020, culminata con la vittoria di tutte e quattro le partite disputate finora nell’attuale campagna di Nations League. Per questo motivo, anche un pareggio contro la Moldavia, seconda classificata, sarebbe sufficiente a farli salire nella Lega C dalla serie inferiore. Il raggiungimento del primo posto aumenterebbe anche le possibilità di assicurarsi un posto nei playoff per la possibilità di raggiungere solo il secondo Campionato Europeo della loro storia. Prima di tutto, però, Kazakevics deve assicurarsi che i suoi giocatori evitino qualsiasi compiacimento contro i prossimi avversari allo Skonto Stadium. Tuttavia, anche se dovesse accadere il peggio sotto forma di sconfitta, avrebbero comunque un’altra occasione per mettere le cose a posto domenica ad Andorra.

Moldavia

La Moldova, invece, è stata retrocessa dalla Lega C l’ultima volta in questa competizione, dopo aver raccolto solo un punto in sei partite contro Slovenia, Grecia e Kosovo. Da quando è subentrato all’inizio dell’anno, Serghei Cleșcenco ha faticato ad avere un impatto positivo con il Paese per il quale ha guadagnato 69 caps durante la sua carriera di giocatore, vincendo solo due delle sue otto partite in carica finora. La sconfitta per 4-2 in casa contro la Lettonia a giugno ha reso necessario vincere il ritorno per avere qualche possibilità di risalire in Lega C al primo tentativo, mentre il mancato superamento del girone renderebbe incredibilmente difficile la possibilità di raggiungere il primo grande torneo internazionale, a meno che non riescano a fare qualcosa di speciale nelle qualificazioni di routine del prossimo anno. Con il calcio moldavo che ha toccato il minimo storico precipitando al 182° posto della classifica mondiale FIFA solo pochi mesi prima della nomina di Clescenco, il cinquantenne spera disperatamente di dare una spinta alla sua nazione ottenendo una vittoria in trasferta giovedì, in vista della partita casalinga contro il Liechtenstein di domenica.


Tutte le partite di Nations League

Notizie dalle squadre

Krisjanis Zviedris, Emils Birka, Daniels Balodis e Maksims Toņisevs sperano di fare il loro debutto internazionale contro la Moldavia giovedì. Tuttavia, data l’importanza di questa partita, Kazakevics potrebbe schierare lo stesso undici titolare che ha sconfitto il Liechtenstein a giugno, mentre eventuali cambiamenti potrebbero essere effettuati contro Andorra nel fine settimana, a patto che la sua squadra riesca a fare il proprio lavoro contro la Moldavia. La Moldavia, invece, ha inserito sette giocatori diversi rispetto alla precedente formazione, tra cui il centrocampista del Pisa Artur Ionita. Con Vadim Rata sospeso per un accumulo di cartellini gialli, Ionita potrebbe guadagnarsi il suo 62° cap a centrocampo contro la Lettonia giovedì, mentre Cleșcenco manterrà la maggior parte dell’undici titolare che ha sconfitto Andorra per 2-1 l’ultima volta a giugno.

Probabili formazioni Lettonia vs Moldavia

Possibile formazione iniziale della Lettonia:
Steinbors; Savalnieks, Cernomordijs, Dubra, Jurkovskis; Ikaunieks, Zjunins, Tobers, Ciganiks; Gutkovskis, Uldrikis

Possibile formazione iniziale della Moldavia:
Railean; Craciun, Bolohan, Armas; Jardan, Ionita, Caimacov, Reabciuk; Motpan, Nicolaescu, Cojocaru

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share post:

Subscribe

spot_imgspot_img

Popular

More like this
Related

Red Bull e budget cap: tanto tuonò che alla fine (non) piovve

"Tanto rumore per nulla", recitava una nota opera di...

Stankovic alla Sampdoria, il serbo è l’erede di Giampaolo

È atteso nelle prossime ore l'annuncio ufficiale di Dejan...

Siviglia vs Borussia Dortmund – pronostico e possibili formazioni

Il Siviglia cercherà di ottenere la sua prima vittoria...

Real Madrid vs Shakhtar Donetsk – pronostico e possibili formazioni

Il Real Madrid cercherà di ottenere tre vittorie consecutive...