Libere Silverstone 2020, Verstappen:

Silverstone – Giornata di prove libere positiva per Max Verstappen che rimane il primo antagonista delle due Mercedes. Nelle prime libere l’olandese ha concluso in terza posizione con il tempo di 1:26.893 a 776 millesimi dal miglior tempo di Valtteri Bottas. Nelle seconde sessione di libere invece ha concluso in quarta posizione, scavalcato dall’ex compagno Ricciardo, col tempo di 1:26.437 ad 831 millesimi dal miglior tempo di Lewis Hamilton.

Queste le sue dichiarazioni a fine giornata

Siamo riusciti a terminare il nostro programma oggi, per cui sono soddisfatto ed è andata bene. La scorsa settimana il nostro gap dalla Mercedes era grande quindi è ovvio che le cose non possano magicamente cambiare in una manciata di giorni, ma facciamo ciò che possiamo. Abbiamo provato alcune soluzioni sulla vettura, alcune erano buone, ma le analizzeremo stasera e vedremo domani. Credo che i tempi in qualifica saranno molto vicini, sopratutto col gruppo dietro, ma la gara potrebbe ancora essere in solitaria. Le gomme più morbide hanno avuto molto degrado oggi e credo che sarà impossibile fare una gara ad una sola sosta. Credo che vedremo diverse strategia con doppio pit-stop, ma non credo che questo cambierà la classifica finale più di tanto”.

Domani Verstappen cercherà il guizzo nelle qualifiche del GP di Silverstone per mettersi in mezzo alle due Mercedes, seppur le due frecce d’argento sembrano nettamente più veloci. In gara la Red Bull conta di essere più vicina, con l’incognita degrado gomme.

Domani in programma la terza sessione delle libere e alle 15.10 le qualifiche.

Grafica di copertina presa dal sito ufficiale della Formula 1

Leggi sul nostro sito > Leclerc sbotta: “Non sono razzista”

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20