La Liga è ufficialmente ripartita. La 31esima giornata continua con tre match odierni: Valladolid-Getafe, Levante-Atletico Madrid e Barcellona-Atletico Madrid. Il primo match è stato giocato alle ore 19:30 ed ha visto contrapposte la quindicesima della classe contro la quinta. Il match è finito 1-1. La prima rete è stata segnata dal Getafe al 41esimo minuto  dall’ex della gara Jaime Mata . Il pareggio del Valladoli è arrivato solo 7 minuti dopo su rigore con Enes Unal. Il Getafe che affronterà l’Inter negli ottavi di Europa League da quando si è ritornati a giocare non ha ancora vinto una partita. La panchina di José Bordalás  incomincia a traballare.

Il secondo match delle 19:30 ha messo a confronto Levante e Atletico Madrid. il gol partita dell’Atletico Madrid è stato segnato tramite autogol di Bruno Gonzalez Cabrera. In questo match i colchoneros hanno fatto parecchi tiri in porta ma non sono riusciti a realizzare tutto quello che hanno creato. Per la classifica questo 1-0 va più che bene perché permette alla squadra di Simeone di sorpassare il Siviglia ed agganciare il terzo posto. Ora sarà difficile smuovere l’Atletico da questa posizione.

L’ultimo match ha visto contrapposte il Barcellona e l’Atletico Bilbao, due squadre che nell’ultimo match avevano portato a casa un solo punto. Il match è terminato 1-0 con gol di Ivan Rakitic al 71esimo minuto. La partita non è stata molto emozionante, i blaugrana hanno scagliato solo due tiri in porta i baschi nemmeno uno. Questo risultato permette al Barcellona di riportarsi al primo posto in attesa di Real Madrid-Mallorca di domani sera.

Tabellino Valladolid-Getafe

Valladolid Getafe 1-1

Real Valladolid: Masip; Moyano, Joaquín, Salisu, Nacho; Óscar Plano (Kike Pérez, 90+’), Alcaraz, Fede San Emeterio (Kiko Olivas 71′), Toni Villa (Hervías, 60′); Enes Ünal y Guardiola (Miguel de la Fuente, 71′).

Getafe: David Soria; Damián Suárez, Djené, Etxeita, Olivera; Nyom (Jorge Molina, 63′), Arambarri, Maksimovic (Jason, 83′), Cucurella (Portillo, 83′); Hugo Duro (Ángel, 71′), Jaime Mata (Timor, 83′).

Goles: 0-1, 41′ Jaime Mata; 1-1, 45+’ Enes Ünal.

Árbitro: César Soto Grado (Comité manchego).

Ammoniti: Ünal (22′), Salisu (m.49), Joaquín (57′), Alcaraz (m.85), Kiko Olivas (90+’) per il  Real Valladolid e a Nyom (23′), Djené (45+’), del Getafe.

Tabellino Levante-Atletico Madrid

Levante Atlético de Madrid 0-1

Levante: Aitor, Coke (Miramón, 60′), Vezo, Bruno, Toño; Vukcevic (Campaña, 60′), Radoja, Bardhi (hernani, 83′), Rochina, Roger (Morales,60′) y Sergio León (Mayoral, 70′).

Atlético de Madrid: Oblak, Arias, Savic, Mario Hermoso (Giménez, 60′), Lodi; Koke, Llorente (Correa, 60′), Thomas (Morata, 84′), Saúl; Costa (Héctor Herrera, 80′) y Carrasco (Joao Félix, 60′).

Gol: 0-1, 15′ Bruno (AU).

Árbitro: Munuera Montero.

Ammoniti per il Levante a Coke, Toño, Morales e Vukcevic, per l’Atlético a Saúl e Morata.

Tabellino Barcellona-Athletic Bilbao

Barcellona-Athletic Bilbao 1-0

FC BARCELONA: Marc-André ter Stegen; Nélson Semedo, Piqué, Clément Lenglet, Jordi Alba, Busquets (dal 19′ st Ivan Rakitić), Arthur (dal 11′ st Riqui Puig), Arturo Vidal, Luis Suárez (dal 40′ st Martin Braithwaite), Lionel Messi, Antoine Griezmann (dal 20′ st Ansu Fati). A disposizione: Neto, Iñaki Peña, Samuel Umtiti, Junior Firpo, Ronald Araújo, Jorge Cuenca, Monchu, Álex Collado. Allenatore: Quique Setién.

ATHLETIC BILBAO: Unai Simón; Núñez, Yeray, Lekue (dal 24′ st Capa), De Marcos, Balenziaga, Unai López (dal 12′ st Dani García), Córdoba (dal 13′ st Muniain), Mikel Vesga, Oihan Sancet (dal 33′ st Raúl García), Williams (dal 24′ st Villalibre). A disposizione: Iago Herrerín, Iñigo Martínez, Vivian, San José, Vencedor, Gaizka Larrazabal, Kenan Kodro. Allenatore: Garitano.

Reti: al 26′ st Ivan Rakitić.

Ammonizioni: al 32′ pt Busquets (FC ), al 45′ st Ivan Rakitić (FC ), al 17′ st Núñez (ATH).

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20