La Liga è ufficialmente ripartita. La 30esima giornata continua con tre match odierni: Celta-Vigo Alaves, Valencia-Osasuna e Real Sociedad-Real Madrid. il primo match è stato giocato alle ore 14:00 ed ha visto contrapposte la diciassettesima della classe contro la 13esicesima. Il match è finito 6-0. La prima rete è stata segnata dall’ex nerazzuro Jeison Murillo di testa al 14’, poi il gol su rigore di Iago Aspas. Nel finire di primo tempo tra il 40 e 41’ c’è stata la doppietta di Rafinha che ha definitivamente ucciso le speranze dell’Alaves.

Al ritorno dal secondo tempo c’è stato spazio ancora due gol messi a segno da Nolito, appena ritornato con la maglia del Celta Vigo, e Santi Mina. Nessuno si aspettava un risultato così amplio vedendo la posizione di classifica, ma onestamente il valore del Celta Vigo non rispetta la classifica attuale, in rosa sono presenti giocatori di altissima qualità come Rafinha, Nolito, Iago Aspas, Denis Suarez e Murillo. Vedendo i giocatori dovrebbero lottare almeno per un posto europeo

Il secondo match ha messo a confronto Valencia-Osasuna, si sono sfidate rispettivamente l’ottava e la dodicesima della classe. Il match è finito 2-0 con gol di Guedes al 12’ e Rodirgo al 35simo minuto. Il Valencia si sta riprendendo per puntare anche lei alla zona Europa, più probabile l’Europa Legue che la Champions.

Il match più atteso di giornata tra Real Sociedad e Real Madrid hanno regalato tantissime emozioni nel secondo tempo. Le merengues hanno vinto 1-2 con gol su rigore di Ramos e Benzema, il gol della bandiera dei baschi è stato segnato da Mikel Merino. Questo risultato ha permesso al Real di salire al primo posto con il Barcellona. La Real Sociedad dovrà lottare con Siviglia, Getafe, Atletico Madird e Villareal per il terzo e quarto posto.

Tabellino Celta Vigo-Alaves

CeltaVigo  6-0 Alavés

Celta: Rubén; Kevin, Araujo, Murillo (Aidoo, 71), Olaza; Okay (Bradaric, 45′), Beltrán (Brais, 64′); Aspas (Santi Mina, 64′), Rafinha (Nolito, 45′), Denis Suárez; Smolov.

Alavés: Roberto; Martín, Laguardia (Ely, 45′), Lisandro, Javi López; Borja Sainz (Ximo Navarro, 32′), Fejsa, Pepe Pons, Edgar (Luis Rioja, 83′); Joselu (Burke, 58′), Lucas Pérez (Paulino, 45′)

Goles: 1-0, 13′ Murillo; 2-0, 20′ Aspas (p.); 3-0, 40′ Rafinha; 4-0, 41′ Rafinha; 5-0, 78′ Nolito; 6-0, 86′ Santi Mina.

Árbitro: Cordero Vega (comité cántabro).

Espluso a Martín  per un fallo  su Rafinha (26′). Ammoniti  a Okay per il Celta e a Lucas Pérez, del Alavés.

Tabellino Valencia-Osasuna

Valencia 2-0 Osasuna

Valencia: Cillessen, Florenzi, Gabriel Paulista, Guillamón, Costa; Kondogbia (Wass, 57′), Parejo, Carlos Soler; Guedes (Cheryshev, 67′); Rodrigo (Esquerdo, 89′) y Maxi Gómez (Ferran, 67′).

Osasuna: Rubén Martínez, Nacho Vidal, Unai, Navas (Roberto Torres, 46′), D. García, Estupiñán, Brasanac (Fran Mérida, 69′), Oier, Iñigo Pérez (Rubén García, 46′), Cardona (Enric Gallego, 46′) y Adrián (Arnáiz, 80′).

Goles: 1-0, 12′ Guedes; 2-0, 35′ Rodrigo.

Goles: Árbitro: Medié Jiménez (C. Catalán). Ammonito per il Valencia Guedes, per l’Osasuna a Estupiñán y Rubén García.

Tabellino Real Sociedal-Real Madrid

Real Sociedal-Real Madrid 1-2

 Real Sociedad: Remiro; Gorosabel (Aritz, 60’), Llorente, Le Normand, Monreal; Odegaard (López, 79′), Zubeldia (Zubimendi, 80′), Merino; Portu, Isak (Willian José, 79′) y Oyarzabal (Januzaj, 60’)

Real Madrid: Courtois; Carvajal, Varane, Ramos (Militão, 60’), Marcelo (Mendy, 89′); Valverde (Modric, 89′), Casemiro, Kroos; James (Asensio, 78′), Benzema (Mariano, 78′) y Vinícius

Goles: 0-1, Ramos (pen., 51’); 0-2, Benzema (70’); 1-2, Merino (83′)

Árbitro: Estrada Fernández (Comité catalán). Amonestó a Zubeldia, Casemiro, Gorosabel, Llorente, Modric y Merino.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20