fbpx
Settembre23 , 2021

L’indice di liquidità rallenta anche Radu

Related

NFL, Week 3 – La preview di Chargers – Chiefs

L'Arrowhead Stadium si prepara a ospitare la sfida interamente...

NFL, Week 3 – La preview di Colts – Titans

Alle ore 19:00 di domenica 26 settembre va in...

NFL, Week 3 – La preview di Washington – Bills

Viste le prestazioni mostrate nell'ultimo turno di campionato, la...

NFL, Week 3 – La preview di Saints – Patriots

La sfida tra New Orleans Saints and New England...

NFL, Week 3 – La preview di Falcons – Giants

Nel turno delle 19:00 ora italiana di domenica 26...

Share

Stefan Radu è uno dei giocatori più importanti per la Lazio. Il giocatore romeno, di ruolo difensore, gioca con i biancocelesti dal 2008: è ormai diventato un’istituzione per i tifosi. Recentemente ha anche scritto il record di presenze con la squadra e prolungato il contratto fino al 2022. Il documento non è però ancora stato depositato a causa dell’indice di liquidità.


Brekalo: altro nome per l’attacco della Lazio


Perchè l’indice di liquidità continua a dare problemi alla Lazio?

L’indice di liquidità è forse stato, negli ultimi anni, il nemico numero uno della Lazio. La soluzione a questo problema esiste, ed è vendere o cedere qualche giocatore che possa fare cassa ma anche liberare “posti” per i nuovi arrivati. Ufficializzare e poi tesserare i nuovi calciatori, è tra le priorità biancocelesti. Questo problema però non riguarda solo i nuovi acquisti ma anche conoscenze più datate, come ad esempio Stefan Radu. Il difensore romeno, nonostante abbia già firmato il rinnovo con i capitolini, deve ancora vedere il proprio contratto depositato. Tutto ciò a causa dell’indice di liquidità. La società guidata da Claudio Lotito, assicura però che presto sarà tutto sistemato, anche perchè Radu sarà presente alla prima di campionato contro l’Empoli. Gli altri giocatori che devono ancora essere tesserati, ma che a tutti gli effetti sono della Lazio, sono: Kamenovic, Hysaj, Romero e Felipe Anderson. Sicuramente il club troverà una soluzione prima del 22 agosto, ovvero prima dell’inizio del campionato.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20