Timo Werner, uomo simbolo del Lipsia capolista della Bundesliga
epa07842689 Leipzig's Timo Werner reacts during the German Bundesliga soccer match between RB Leipzig vs FC Bayern Munich in Leipzig, Germany, 14 September 2019. EPA/FILIP SINGER CONDITIONS - ATTENTION: The DFL regulations prohibit any use of photographs as image sequences and/or quasi-video

Sabato alle 15.30 il Lipsia, attualmente terzo in classifica, ospita il Friburgo, in piena lotta per conquistare un posto in Europa League.

Riparte la Bundesliga

Non ci sarà il pubblico a sostenere i propri giocatori o a esultare per un goal, ma non sarà questo a fermare la ripartenza della Bundesliga. Le squadre sono già tutte in isolamento, per prepararsi ad affrontare la 26a giornata di campionato, che si giocherà rigorosamente a porte chiuse. Quello tedesco è il primo, tra i massimi campionati europei, a ripartire dopo lo stop forzato, causato dalla pandemia.

Lipsia-Friburgo

Alle 15.30, alla Red Bull Arena, il Lipsia ospiterà il Friburgo. La squadra di Nagelsmann è terza in classifica, a -5 punti dalla capolista Bayern Monaco, mentre gli ospiti occupano l’8o posto.

Lipsia

L’ultima partita del Lipsia, prima dello stop, è stato l’ottavo di Champions League contro il Tottenham. I tedeschi si sono imposti, alla Red Bull Arena, per 3-0, conquistando uno storico passaggio ai quarti di finale.

Nell’ultima giornata di campionato, invece, i ragazzi di Nagelsmann hanno pareggiato per 0-0 in casa del Wolfsburg, scivolando al terzo posto della classifica. Ora, il Lipsia dovrà cercare di recuperare il suo miglior momento di forma, per non perdere altri punti dalla vetta. Un passo falso del Borussia Dortmund, impegnato nel derby contro lo Schalke, potrebbe essere determinante per risalire al secondo posto, in caso di vittoria.

Nagelsman potrebbe schierare i suoi con un 3-4-2-1. Klostermann, Upamecano e Halstenberg saranno a difesa di Gulacsi, mentre la linea di centrocampo sarà formata da Mukiele, Sabitzer, Laimer e Angelino. Sulla trequarti, a supporto dell’unica punta Patrick Schick, l’allenatore si affiderà a Nkunku e a Timo Werner, secondo miglior marcatore della lega, dietro a Lewandowski.

Friburgo

Il Friburgo riparte dalla vittoria, per 3-1, contro l’Union Berlin. Le reti di Sallai, Gunter e Koch hanno permesso alla squadra di Streich di salire all’8o posto e lottare per la zona Europa. Contro il Lipsia, i rossoneri dovranno giocare una gara attenta e sfruttare ogni occasione buona per segnare. Anche il Friburgo, in caso di vittoria e di un passo falso di Schalke, nel derby della Ruhr, e Wolfsburg, potrebbe salire in classifica.

Difesa a tre anche per Streich, che schiera Gulde, Lienhart e Heintz davanti a Schwolow. Schmid, Koch, Hofler e Gunter saranno i quattro centrocampisti a sostegno del trio d’attacco Grifo, Petersen, Sallai.

PROBABILI FORMAZIONI

Lipsia (3-4-2-1): Gulacsi; Klostermann, Upamecano, Halstenberg; Mukiele, Sabitzer, Laimer, Angelino; Nkunku, Werner; Schick.

Friburgo (3-4-3): Schwolow; Gulde, Lienhart, Heintz; Schmid, Koch, Hofler, Gunter; Grifo, Petersen, Sallai.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20