fbpx

Livorno-Salernitana 2-3: Djuric firma il blitz granata

Date:

Colpaccio esterno della Salernitana che passa sul difficile campo del Livorno e vola al secondo posto in classifica.

Partenza non facile dei granata che vanno già sotto dopo venti minuti, ma sul finale di tempo Migliorini la riequilibra.

Nella ripresa, seppur scesi in campo con un altro piglio, gli uomini di Ventura vengono colpiti da Raicevic. Sembra il ko definitivo, ma Giannetti, grazie anche ad una deviazione di Di Gennaro, trova il pareggio. A tempo scaduto Djuric pesca il jolly regalando ai suoi tre punti pesantissimi.

La Partita:

Breda punta sul 3-4-3 con Zima in porta, Di Gennaro, Boben e Bogdan in difesa. A centrocampo Luci e Agazzi con Porcino e Del Pinto ai lati. In avanti, tridente composto da da Marras, Marsura e Raicevic.

Ventura risponde con il suo classico 3-5-2: Micai in porta, Karo, Migliorini e Jaroszinsky in difesa in difesa. A centrocampo, Di Tacchio, Firenze e Maistro formano la linea mediana, con Cicerelli e Lopez esterni. In avanti, Djuric e Giannetti.

Primo tempo:

Al 4′, un traversone di Porcino viene smorzato da Migliorini che per poco non mette in difficoltà Micai. Al 10′, bel cross di Marras per il colpo di testa di Raicevic con palla sul fondo. Al 12′, ammonito Luci per un fallo da tergo su Di Tacchio. Al 20′, il Livorno passa in vantaggio con Marsura, abile a risolvere una mischia in area granata. Al 29′, Raicevic potrebbe raddoppiare, ma il suo colpo di testa non è preciso. Al 30′, occasione clamorosa sciupata da Djuric, che a botta sicura trova l’opposizione sulla linea di Porcino. Sul finale di tempo, Migliorini riequilibra il risultato con un perfetto colpo di testa.

Secondo tempo:

La ripresa inizia con un cartellino giallo ai danni di Djuric. Al 49′, Micai è prodigioso su Marras lanciato in contropiede. Su capovolgimento di fronte, Porcino trattiene Djuric che reclama il rigore, ma l’arbitro lascia proseguire. Al.52′, Firenze sfiora il vantaggio con una conclusione velenosa. Al 59′, i padroni di casa hanno di nuovo avanti con Raicevic che beffa Micai. I granata non si danno per vinti, e tre minuti dopo pareggiano grazie ad una sfortunata autorete di Di Gennaro. Gli amaranto riprendono il loro forcing trovando però sulla loro strada uno strepitoso Micai. La Salernitana non ne ha più, ma a tempo scaduto, Lopez pesca Djuric che di testa fredda Zima completando la rimonta.

Il Tabellino:

LIVORNO (3-4-3): Zima, Di Gennaro, Boben, Bogdan, Del Pinto, Porcino (65’st D’Angelo), Agazzi, Luci, Marras Raicevic (75’st Braken), Marsura. A disposizione: Ricci, Murilo, Gonnella, Morganella, Plizza, Murru. All. Roberto Breda

SALERNITANA (3-5-2): Micai, Karo, Migliorini, Jaroszinsky, Di Tacchio, Maistro, Firenze(70’st Odjer), Cicerelli( 91’st Kalombo), Lopez, Djuric, Giannetti. A disposizione: Vannucchi, Cerci,Gondo, Kalombo. All. Giampiero Ventura

Arbitro: Davide Ghersini (Genova)

Marcatori: 19’pt Marsura(L), 44’pt Migliorini (S), 56’st Raicevic (L), 59’st,aut. Di Gennaro, 90’st Djuric(S)

Angoli: 7-3

Recupero: 2’pt, 5’st

Ammoniti: Luci(L), Agazzi(L), Jaroszinsky (S), Djuric(S)

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share post:

Subscribe

spot_imgspot_img

Popular

More like this
Related

Diciottesima giornata Basket Serie A 2022/2023: il punto

Nella diciottesima giornata Basket Serie A 2022 non cambia...

Diciannovesima giornata Bundesliga 2022/2023: il punto

Nella diciannovesima giornata Bundesliga 2022/2023 il Bayern Monaco conquista...

Portimonense vs Pacos de Ferreira – probabili formazioni e ultime notizie

Alla ricerca della prima vittoria in sette partite in...

Rayo Vallecano vs Almeria – probabili formazioni e ultime notizie

Il Rayo Vallecano cercherà di ottenere una serie di...