Lunedì 13 Luglio 2020 alle ore 21:00 nello stadio Armando Picchi di Livorno si disputerà la partita Livorno-Spezia.

La squadra di casa sembrava essersi lasciata alle spalle il momento negativo con la splendida vittoria ottenuta nel finale contro la Juve Stabia (2-3 il risultato finale).

Invece, non è riuscita a mantenere la continuità di risultati ed ora è ripiombata ad una distanza elevata dalla salvezza.

Ha raccolto solo 21 punti e mancano 6 partite al termine, l’ultima cartuccia da sparare per rimanere ancora nella serie cadetta.

 La squadra ospite si trova sicuramente in zone migliori, inoltre ha uno stato di forma quasi perfetto.

Ma anche quest’ultima ha subito due sconfitte di fila dopo due vittorie ottenute dalla ripartenza, i liguri al momento si trovano in zona play-off con 50 punti a +4 sul nono posto ed anche a -5 dalla promozione diretta.

Entrambe le squadre sono pronte a tutto per conquistare i 3 punti, per questo Livorno-Spezia sarà una partita da non perdere.

Leggi anche: Pordenone- Pisa: formazioni e dove vederla

Come arrivano le due squadre alla sfida

Livorno: in classifica è 20 con 21 punti.

Arriva da una striscia negativa, due sconfitte con Pisa e Cittadella, una vittoria con la Juve Stabia,e due sconfitte consecutive con Venezia e Trapani.

Spezia: in classifica è 6 con 50 punti.

Arriva da una striscia altalenante, una sconfitta con la Juve Stabia, due vittorie con Empoli e Chievo, due sconfitte con Pisa e Frosinone.

Formazioni Livorno-Spezia 2020

Livorno: (3-5-2): Plizzari; Boben, Coppola, Bogdan; Marsura, Del Prato, Luci, Awua, Porcino; Murilo, Braken. Allenatore: Filippini.

Spezia: (4-3-3): Scuffet; Ferrer, Erlic, Terzi, Marchizza; Maggiore, Bartolomei, Mora; Ragusa, Nzola, Gyasi. Allenatore: Vincenzo Italiano.

Quote

I maggiori siti di scommesse sportive consigliano di puntare sul segno over 1.5

Dove vedere Livorno-Spezia 2020

La partita Livorno-Spezia sarà visibile solo su Dazn, che detiene i diritti della Serie B.

Ma una partita per turno sarà visibile anche sui canali della Rai.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20