Per la quarta giornata del girone D di Champions League si disputa domani sera(ore 18.55)la gara di ritorno tra Lokomotiv Mosca e Juventus. All’andata i bianconeri si sono imposti sui russi per 2-1. Arbitrerà il francese Buquet.

Come arriva la Lokomotiv Mosca:

Pochi dubbi per il tecnico Semin che ripropone l’unica punta Eder supportato da Krychowiack e Miranchuk.

Come arriva la Juventus:

Due assenze pesanti per Sarri in difesa dove mancheranno Cuadrado,per squalifica, e De Light, alle prese con un leggero infortunio alla caviglia. Sarà De Sciglio a sostituire il colombiano sulla corsia di destra, mentre il posto dell’olandese sarà occupato da Demiral(in vantaggio su Rugani) al fianco di Bonucci, con Alex Sandro a sinistra. A centrocampo, si rivedranno i titolarissimi Pjanic, Khedira e Matuidi. In avanti, toccherà a Ramsey agire da rifinitore alle spalle di Higuain e Ronaldo.

Le probabili formazioni:

LOKOMOTIV MOSCA(4-5-1): Guihleerme, Ignatyev, Corluka, Howedes, Idowu, Joao Mario, Barinov, Murilo, Krychowiack, Miranchuk, Eder. A disposizione: Kochenkov, Kolomeyev, Kulikov, Magkeev, Tugarev, Zhivogylov. All. Yuri Semin

JUVENTUS(4-3-1-2): Szcezny, De Sciglio, Demiral, Bonucci, Alex Sandro, Pjanic, Khedira, Matuidi, Ramsey, Ronaldo, Higuain. A disposizione: Buffon, Danilo, Rugani, Bernardeschi, Rabiot, Dybala. All. Maurizio Sarri

Arbitro: Buquet (Francia)

Lokomotiv Mosca-Juventus: dove vederla

La gara sarà trasmessa in esclusiva a partire dalle 18.55 su Sky Sport 1

Please follow and like us:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.