Il portiere Luigi Sepe è attenzionato dall’Inter per il ruolo di secondo portiere mentre Handanovic resterà il titolare, ma sembrerebbe che il numero uno del Parma viglia trovare altre alternative di suo gradimento. Nel calciomercato può succedere di tutto ma i portieri mirano ad essere titolari e non comprimari e per questo motivo Sepe potrebbe dire di no alla squadra nerazzurra. Conosciamo gli altri nomi dei possibili portieri nerazzurri.


Roberto Mancini empatia e talento


Luigi Sepe: le voci parlano di un avvicinamento al Genoa

Sepe è nuovamente il nome a sorpresa per la porta dell’Inter ma anche quest’estate rischia solo di essere una suggestione. Come riportato da Alfredo Pedullà Giornalista di Sportitalia il portiere del Parma ha altre idee che costringono i nerazzurri a cercare altrove. Luigi Sepe classe 91 vorrebbe ricoprire il ruolo di portiere numero 1 e dopo la retrocessione col Parma vorrebbe tornare in Serie A per essere il protagonista. Si vocifera che voglia approdare al Genoa dove sarebbe il titolare. Il principale portiere che potrebbe accettare di essere il numero 12 è Marco Silvestri dell’Hellas Verona che infatti resta sempre in orbita Inter per il ruolo di vice-Handanovic. In questo caso va escluso però lo scambio tra Radu e Silvestri ipotizzato nei giorni scorsi.

Chi sarà il terzo portiere dell’inter?

 L’ex secondo portiere dell’Inter Andrei Radu probabilmente andrà in prestito in Spagna, sponda Real Sociedad. Il terzo portiere sarà Alex Cordaz e bisognerà fare alla svelta per trovare un secondo portiere affidabile perché la stagione si appresta all’avvio. Intanto Luigi Sepe non ha nulla a che vedere con l’Inter e le voci su un suo arrivo a Milano non sono fondate, quindi il mercato per il numero 12 è ancora aperto.

Pagina Twitter Serie A: https://twitter.com/SerieA?ref_src=twsrc%5Egoogle%7Ctwcamp%5Eserp%7Ctwgr%5Eauthor  

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20