fbpx
Ottobre19 , 2021

Luis Alberto e Lazio: matrimonio al capolinea

Related

FC Cincinnati-Chicago Fire: pronostico e possibili formazioni

Due squadre ufficialmente eliminate dai playoff della MLS Eastern...

Atlanta United-New York City FC: pronostico e possibili formazioni

Alla ricerca della quinta vittoria casalinga consecutiva, l'Atlanta United...

Ligue 1 10 giornata: tutto quello che è successo

Nel fine settimana appena trascorso del 17 Ottobre 2021...

Serie B 8 giornata: il Pisa perde la prima gara

Nel fine settimana del 17 Ottobre 2021 si sono...

D’Aversa in bilico: i nomi dei possibili successori

Era difficile ipotizzare uno scenario del genere nella Sampdoria,...

Share

Luis Alberto e Lazio: la tensione si taglia con il coltello. È questa l’unica cosa concreta per ora tra il giocatore spagnolo e la società capitolina: la tensione. Il numero 10 continua imperterrito a mantenere il silenzio e a non giustificare la sua assenza, nel frattempo la squadra è arrivata ad Auronzo di Cadore.


La prima conferenza stampa di Sarri alla Lazio


Tensione alta tra Luis Alberto e Lazio: quale la situazione?

Al momento la situazione che si è delineata tra il giocatore spagnolo e la Lazio è di assoluto contrasto. Luis Alberto non si è ancora fatto sentire: non ha giustificato il fatto di non essersi presentato a Formello e inoltre non è partito con i compagni per il ritiro estivo. È quindi d’obbligo chiedersi quale sarà il futuro del “Mago”, tanto apprezzato da Inzaghi. Più volte il calciatore aveva avuto un atteggiamento chiuso nei confronti della società: prima per i ritardi nelle mensilità, poi ogni qualvolta venisse cambiato a gioco iniziato, si lamentava. La situazione però ora sembra essere diversa. Luis Alberto non è forse più convinto del progetto Lazio e vorrebbe lasciare la capitale. Il Presidente Lotito non ha però intenzione di svenderlo e ha fissato il prezzo del cartellino a 50-60 milioni. I club interessati al calciatore potrebbero essere Villareal, Atletico Madrid e si vocifera anche sul Real Madrid.

Sarri: “Il giocatore dovrebbe parlare con me e i compagni”

Nella giornata di ieri venerdì 9 luglio, Maurizio Sarri ha tenuto la prima conferenza stampa nei panni di allenatore della Lazio. Sulla questione riguardante Luis Alberto, ha detto: “Luis Alberto non ha risposto ad una convocazione, è un problema gestionale e societario. Dal punto di vista morale deve parlare con me e con i compagni. E ci deve convincere sui motivi di questo ritardo. Altrimenti dovrà chiedere scusa a me e agli altri. Nelle mie squadre non è prevista la pena di morte per chi non rispetta le regole, ma certe situazioni vanno comunque chiarite bene”. Quale sarà l’epilogo di questa storia?

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20