fbpx

Maccabi Haifa vs Paris Saint-Germain – pronostico e possibili formazioni

Date:

Il Paris Saint-Germain spera di ottenere la seconda vittoria consecutiva nel Gruppo H di Champions League quando si recherà in Israele per affrontare il Maccabi Haifa mercoledì 14 settembre sera. I padroni di casa hanno perso 2-0 contro il Benfica nella giornata inaugurale, mentre gli uomini di Christophe Galtier hanno vinto 2-1 contro la Juventus al Parco dei Principi. Il calcio di inizio di Maccabi Haifa vs Paris Saint-Germain è previsto alle 21

Anteprima della partita Maccabi Haifa vs Paris Saint-Germain: a che punto sono le due squadre

Maccabi Haifa

Dalla mancata uscita dal gruppo di Europa Conference League nel 2021-22 alla partecipazione al più grande palcoscenico continentale, la prima partita del Maccabi Haifa nella fase a gironi della Champions League dopo 13 anni si è conclusa come previsto la scorsa settimana. I campioni israeliani hanno tenuto botta nel primo tempo contro il Benfica per far sì che l’arbitro fischiasse l’intervallo con il punteggio ancora sullo 0-0, ma Rafa Silva e Alex Grimaldo hanno colpito all’inizio del secondo tempo per la squadra portoghese. Nonostante l’inizio della conquista della prossima Champions League in contropiede, la squadra di Barak Bakhar si è ripresa dalla battuta d’arresto europea con un successo per 3-1 sui 10 uomini del Sekzia Ness Ziona nel fine settimana, grazie a una doppietta del fuoriclasse Omer Atzili. Il Maccabi Haifa partecipa all’apice del calcio europeo solo per la terza volta nella sua storia: in precedenza era uscito nella fase a gironi nel 2002-03 e nel 2009-10, in quest’ultimo caso con due sconfitte per 1-0 contro i francesi del Bordeaux. La squadra di Bakhar ha fatto scalpore all’inizio dell’estate con un sorprendente successo per 4-0 in casa dell’Olympiacos durante le qualificazioni alla Champions League, ma la sua striscia di sconfitte nelle partite della fase a gironi è ora di sette, e questa settimana potrebbe diventare solo la seconda squadra nella storia a perderne otto di fila senza segnare nemmeno un gol.

Paris Saint-Germain

Tra le voci che dicono che il loro rapporto fuori dal campo non sia tutto rose e fiori, Kylian Mbappe e Neymar hanno dimostrato che il loro legame in campo è forte come sempre quando la Juventus è arrivata in città, e la squadra di Galtier ha ottenuto un successo per 2-1 all’esordio. Mbappe ha segnato al volo, con grande maestria, il gol di Neymar che ha scavalcato la difesa avversaria, prima di raddoppiare il vantaggio prima dell’intervallo, e il PSG ha mantenuto i tre punti nonostante il colpo di testa di Weston McKennie all’inizio del secondo tempo. Non ci sono premi per indovinare chi ha fatto l’assist per il PSG nella vittoria per 1-0 in Ligue 1 contro il Brest nel fine settimana: il creatore Lionel Messi ha trovato Neymar per segnare l’unico gol della partita, ma Gianluigi Donnarumma è stato costretto a respingere un rigore di Islam Slimani. I parigini hanno ora infilato una striscia di quattro vittorie in tutte le competizioni e il loro record di imbattibilità nel 2022-23 è intatto, mentre puntano a segnare almeno tre gol fuori casa per la nona partita consecutiva. Non solo, ma potrebbero anche eguagliare il record del Real Madrid di segnare in 40 partite consecutive della fase a gironi, stabilito tra il 2008 e il 2015. Come nota dolente, i campioni della Ligue 1 hanno ottenuto una serie di risultati negativi in trasferta in Champions League lo scorso anno e sono rimasti senza vittorie in ognuna delle ultime cinque partite disputate in questa competizione, quindi per Galtier è di fondamentale importanza ottenere la prima vittoria in assoluto contro il Maccabi Haifa al terzo tentativo.


Tutte le partite di Champions League


Notizie dalle squadre

Il Maccabi Haifa è stato costretto a un paio di modifiche durante la sconfitta contro il Benfica: il centrocampista Ali Mohamed ha resistito solo 32 minuti prima di subire un infortunio che lo ha escluso anche dalla vittoria del weekend contro il Sekzia Ness Ziona. L’attaccante Suf Podgoreanu è rimasto in campo solo 11 minuti prima di subire un infortunio all’Achille, quindi Atzili dovrebbe essere sicuramente titolare dopo essere rimasto in panchina per la trasferta in Portogallo. Mohammed Abu Fani prenderà probabilmente il posto di Mohamed nella sala macchine del Maccabi Haifa, che è ancora a corto di giocatori perché Mahmoud Jaber sta recuperando dalla frattura del femore. Per quanto riguarda il PSG, Presnel Kimpembe ha avuto una giornata da dimenticare contro il Brest: il centravanti ha regalato il rigore che Donnarumma ha parato e ha subito un infortunio al bicipite femorale quando ha affrontato Irvin Cardona. Galtier ha ammesso che Kimpembe – la cui sfida era stata sanzionata con un cartellino rosso prima che il VAR annullasse la decisione – non sarà della partita, e anche il centrocampista Renato Sanches è assente per un problema all’adduttore. Gli ospiti hanno ancora molte opzioni a centrocampo e Galtier dovrebbe prendere in considerazione la possibilità di inserire Carlos Soler o Fabian Ruiz questa settimana per alleggerire il peso dei sempre presenti Vitinha e Marco Verratti.

Probabili formazioni Maccabi Haifa vs Paris Saint-Germain

Possibile formazione titolare del Maccabi Haifa:
Cohen; Seck, Goldberg, Batubinsika; Eliyahu, Fani, Lavi, Haziza; Chery; Atzili, Pierrot

Possibile formazione iniziale del Paris Saint-Germain:
Donnarumma; Pereira, Marquinhos, Ramos; Mukiele, Verratti, Ruiz, Mendes; Messi; Mbappe, Neymar

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share post:

Subscribe

spot_imgspot_img

Popular

More like this
Related

L’Atalanta ha un rendimento da top team e si scopre arcigna in difesa

C'è tanto di Gian Piero Gasperini in questa seconda...

Red Bull e budget cap: tanto tuonò che alla fine (non) piovve

"Tanto rumore per nulla", recitava una nota opera di...

Stankovic alla Sampdoria, il serbo è l’erede di Giampaolo

È atteso nelle prossime ore l'annuncio ufficiale di Dejan...

Siviglia vs Borussia Dortmund – pronostico e possibili formazioni

Il Siviglia cercherà di ottenere la sua prima vittoria...