Magnini

L’ex nuotatore: “Aver vinto la battaglia con la giustizia sportiva ha fatto riaccendere l’adrenalina”

Filippo Magnini apre alla possibilità di un ritorno in vasca. L’ex nuotatore azzurro è intervenuto ai microfoni di Radio 24 per parlare dell’uscita del suo libro “La resistenza dell’acqua” ma anche degli avvenimenti che hanno segnato la sua carriera:

Magnini
L’ex nuotatore azzurro Filippo Magnini

“Prima di tornare alle gare bisogna tornare ad allenarsi, non lo so, non chiudo le porte. Anche Jordan quando si ritirò disse non chiudo la porta. Ho 38 anni, gareggerei con chi ne ha 20, quando ho smesso di nuotare ero stanco e anche tranquillo della mia scelta, ma chi lo sa dai! Forse quando succedono cose come quello che è successo a me, aver vinto questa battaglia con la giustizia sportiva ha fatto riaccendere l’adrenalina, poi sentire che hanno rimandato le Olimpiadi e avere ancora un anno a disposizione. Però al momento rimangono pensieri”

Nella sua carriera il trentottenne nuotatore pesarese ha vinto, tra gli altri, 17 ori europei, 2 ori nei 100 m stile libero dei campionati europei ed un bronzo nella 4×200 stile libero nelle Olimpiadi di Atene 2004.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20