MAINZ, GERMANY - MAY 30: Robin Quaison of 1. FSV Mainz 05 shoots as Stefan Posch of TSG 1899 Hoffenheim attempts to block during the Bundesliga match between 1. FSV Mainz 05 and TSG 1899 Hoffenheim at Opel Arena on May 30, 2020 in Mainz, Germany. (Photo by Sascha Steinbach/Pool via Getty Images)

Sabato 30 Maggio 2020 alle 15:30 all’Opel Arena si è disputata la partita di Bundesliga Mainz-Hoffenheim, valida per la 29 giornata, che si è conclusa con la vittoria del Hoffenheim.

La partita è stata combattuta, ma il Mainz ha dovuto fare i conti con un Bauman, il portiere del Hoffenheim che ha fermato tutte le possibilità di segnare.

Ma anche il portiere Muller del Mainz è stato provvidenziale.

La squadra ospite ha vinto per determinazione e coordinazione, aspettando il momento giusto per attaccare e riuscire a vincere.

Leggi anche: Bundesliga: Wolfsburg – Eintracht termina sull’1-2.

Le Formazioni

Mainz: ( 4-2-3-1 ): Muller in porta, Baku, Hack, Niakhate in difesa, Fernandes, Ferrero come interni centrocampo, Awonly, Boetius, Qualson nel centrocampo, Matera unica punta in attacco.

Hoffenheim: ( 4-2-3-1 ): Baumann in porta, Zuber, Bolarde, Posh, Rudy in difesa, Samassekou, Nordtveit come interni di centrocampo, Bruun Larsen, Baumgartner, Skov in centrocampo, e Dabbur unica punta in attacco.

Primo Tempo Mainz-Hoffenheim

Inizio aggressivo dell’Hoffenheim.

Robert Skov al 8 minuto calcia il pallone puntando sotto il sette dalla parte sinistra, ma il portiere del Mainz Muller ha parato facilmente.

Al 12 brutto fallo di Bogarde dell’Hoffenheim, che però non viene espulso, ma solo ammonito.

Nel 15 viene ammonito Bote Baku del Mainz.

Al 17 corner per il Mainz, che però non porta a nulla di fatto.

Nel 18 viene ammonito Samassekou dell’Hoffenheim

Al 20 Bruma del Mainz viene ammonito.

Nel 21 altro corner del Mainz che viene sprecato.

Al 24 ennesimo corner del Mainz che non porta a niente.

Nel 25 Alexsander Hack del Mainz si è gettato pericolosamente sulle gambe dell’avversario, l’arbitro fischia il rigore.

Nel 27 Stevem Zuber ha sbagliato clamorosamente il calcio di rigore, tutto da rifare.

Al 31 Sebastian Rudy dell’Hoffenheim viene ammonito.

Nel 34 di nuovo Sebastian Rudy dell’Hoffenheim atterra un avversario con un intervento abbastanza ruvido.

Sempre al 34 Robert Quasion del Mainz ha a calciato benissimo ma colpisce il palo a sinistra.

Nel 37 cambio per l’Hoffenheim, ecse Bruun Larsen ed entra jhlas Bebou.

Al 42 Robert Skov ha calciato molto bene grazie a un passaggio preciso, ma il pallone esce fuori di un niente.

Nel 43 viene ammonito Boetius del Mainz.

Sempre al 43 arriva il Gol dell’Hoffenheim.

Il nuovo entrato Jhlas Bebou dopo un bel passaggio si fa largo attorno e tira.

E così riesce a segnare nell’angolino basso di destra.

Poi nel 44 ammonizione per Barreiro Martins del Mainz.

L’arbitro ha dato un solo minuto di recupero.

Il primo tempo finisce con la vittoria dell’ Hoffenheim per 1-0.

Nel secondo tempo si aspetta una risposta del Mainz, vedremo se ci riuscirà.

Leggi anche: Herta Berlino – Ausburg: 2 – 0 per i padroni di casa.

Secondo tempo Mainz-Hoffenheim

Al 46 sia il Mainz che l’Hoffenheim ha fatto cambi, per portare forze fresche.

Nell Hoffenheim fuori Bogarde, e Steven Zuber, dentro Kevin Akpoguma, Ermin Bicakcic.

Al Mainz fuori Philippe Matera, Joen Paul Boetius, e Alexander Hack, dentro Levin Oktunali, Daniel Brosinsky, Karim Onosiwuo.

Nel 51Munas Dabbur dell’Hoffenheim tira e calcia forte verso l’incrocio di sinistra, ma Muller para.

Al 53 Baumgartner ha commesso fallo in attacco.

Nel 56 Ferbandes del Mainz calcia il pallone, ma nulla da fare.

Poi il Mainz prova con i corner ad impensierire gli avversari, ma i difensori dell’Hoffenheim sono perfetti.

Al 66 Dabbur dell’Hoffenheim viene ammonito.

Nel 71 Robert Quasion del Mainz viene ammonito.

Al 72 cambio Hoffenheim: fuori Dabbur, dentro Maximilian Beier.

Nel 75 il nuovo entrato Maximiliam Beier calcia forte nell’angolino basso a destra e il portiere del Mainz Muller deve fare in mezzo miracolo per stoppare il pallone.

Al 76 due cambi nel Mainz: fuori Barreiro Martins e Quasion, dentro Adam Szalai e Pierre Malong.

Nel 80 l’Hoffenheim non è riuscita a sfruttare il corner.

A cambio per l’Hoffenheim: fuori Baumgartner e dentro Dennis Geiger.

Ci saranno 4 minuti di recupero.

Al 92 corner per il Mainz, ma nulla di fatto.

Il Mainz ci prova fino al 95, ma alla fine non riesce a pareggiare.

La partita finisce con la vittoria del Hoffenheim per 1 a 0.

Riassunto Mainz-Hoffenheim

L’Hoffenheim dopo la vittoria si trova al 7 posto con 42 punti, mentre il Mainz dopo la sconfitta si trova al 15 posto con 28 punti.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20