Manchester City

Alle ore 14:00 il Manchester City ha fatto tremare i tifosi, che erano pronti a festeggiare.

Sulla piattaforma di Instagram li ha avvertiti di stare sull’attenti perché avevano un annuncio da fare.

La mente dei tifosi ha subito viaggiato, soprattutto su quel Leo Messi che ogni squadra di calcio vorrebbe avere al proprio arco.

Ma in realtà si trattava di un acquisto virtuale, non reale.

Leggi anche: Trattativa Messi, Manchester City in vantaggio?

Manchester City: un annuncio che ha sviato

Alle ore 14:00 l’annuncio del nuovo acquisto, state connessi ragazzi”.

Questa la descrizione dell’ultimo post del Manchester City su Twitter che per qualche secondo ha probabilmente messo in estasi i propri tifosi.

Purtroppo per i fan dei Citizens non si tratta di Lionel Messi, anche se la squadra di Guardiola sembra essere in pole position in caso di addio dell’argentino al Barcellona.

L’annuncio infatti c’è stato, ma riguarda il mondo degli Esports, dunque dei videogames e non del calcio reale.

Manchester City: Il padre di Leo Messi sta trattando con la società

Ma anche se l’annuncio non è stato quello atteso, i tifosi con molta probabilità dovranno aspettare solo poche ore o al massimo pochi giorni per l’arrivo della Pulce.

I contatti ci sono, e starebbero già in una fase chiave, e inoltre Messi ritroverebbe Pep Guardiola, il suo mentore.

Proprio per questi motivi sarebbero già in corso le trattative per il passaggio di Lionel Messi al Manchester City.

Stando a quanto riporta RAC1, la radio catalano molto vicina al Barcellona, il padre del campione argentino avrebbe avuto un colloquio con il City.

Più precisamente con Ferran Soriano, ex presidente del Barcellona e amministratore delegato del club inglese.

Sempre secondo quanto riferisce la stazione catalana, firmerebbe per due anni da circa 100 milioni di euro lordi a stagione.

Inoltre, Leo vuole che Guardiola sia il suo allenatore almeno per quest’anno.

Su Espn si parla di tre anni per poi passare a giocare nella Mls, nel New York City, la franchigia statunitense.

Si rafforza dunque il destino di Messi con Guardiola, nello stesso club che punta a vincere la Champions League.

Inoltre al City ci gioca il compagno di nazionale e amico di Messi, Kun Aguero.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20