manchester city-real madrid

Stasera 7 Agosto alle ore 21:00 nello Stadio Etihad si è disputata la partita di Champions League Manchester City-Real Madrid vinta 2-1 dal Manchester City.

Il Real Madrid fa visita al Manchester per il ritorno degli ottavi di finale: all’Etihas Stadium si riparte dal 2-1 dell’andata.

Le Merengues devono puntare alla vittoria se vogliono continuare il sogno Europeo in Champions.

La squadra di Guardiola vuole archiviare la pratica e chiudere i discorsi in modo definitivo per qualificarsi ai quarti.

Leggi anche: Guardiola e l’ossessione Champions: “Se non la vinco, ho fallito”

Primo Tempo

Il primo tempo è scoppiettante, il Manchester spinge subito per segnare, infatti all’ottavo minuto Sterling segna il primo gol della squadra di casa.

Le due squadre lottano, e nessuna vuole mollare di un centimetro, e al ventottesimo minuto Benzema segna il primo gol dei Blancos.

Poi ci sono sporadiche occasioni da entrambe le parti, ma nulla di significativo, e così arriva la fine del primo tempo in perfetto equilibrio.

Fine primo tempo all’Etihad: giusto il pareggio per 1-1 tra Manchester City e Real Madrid.

Citizens in totale controllo nella seconda parte della frazione di gioco ma pericolosi in sole due occasioni. Ripresa tutta da vivere.

Secondo Tempo

Al sessantottesimo il Manchester City segna il suo secondo gol con Gabriel Jesus che in questa partita si è comportato come un leader, un combattente.

Le Merengues non riescono a reagire e subiscono lo strapotere dei giocatori del Manchester City, che insistono a pressare gli avversari.

Decisivo il confronto Gabriel Jesus-Varane, stravinto dall’attaccante brasiliano.

Guardiola batte Zidane e così la squadra Spagnola esce agli ottavi di finale di Champions clamorosamente.

Il Manchester City batte anche al ritorno il Real Madrid per 2-1 e accede ai quarti di finale di Champions League.

Tabellino Manchester City- Real Madrid

Manchester City-Real Madrid 2-1

Marcatori: 9′ Sterling, 27′ Benzema, 68′ Gabriel Jesus

Manchester City (4-3-2-1): Ederson; Walker, Fernandinho, Laporte, Cancelo; Rodri (89′ Otamendi), Gundogan, De Bruyne; Foden (67′ Bernardo Silva), Sterling (81′ David Silva); Jesus. All.: Guardiola.


Real Madrid (4-3-3): Courtois; Carvajal (83′ Valverde), Militao, Varane, Mendy; Modric (83′ Vazquez), Casemiro, Kroos; Rodrygo (61′ Asensio), Benzema, Hazard (84′ Jovic). All.: Zidane.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20