Marcus Rashford, che si è infortunato al ginocchio durante la vittoria della FA Cup contro il Liverpool, è in grado di affrontare lo Sheffield United. David De Gea, Eric Bailly e Bruno Fernandes saranno probabilmente richiamati dopo essersi riposati nel fine settimana. Ecco come si presentano le squadre per l’incontro Manchester United – Sheffield United di oggi 27 gennaio 2021 alle 20:15.

Manchester United – Sheffield United: come si prensetano le due squadre?

Lo Sheffield United potrebbe essere senza fino a nove giocatori senior, incluso lo squalificato John Egan. L’attaccante Lys Mousset ha la possibilità di essere approvato per la trasferta di Manchester dopo un mese di assenza per un infortunio alla spalla. Come hanno dimostrato domenica contro il Liverpool in FA Cup, il Manchester United ha fatto il suo passo, soprattutto in attacco, e il loro slancio sarà difficile da fermare: hanno molta forza in profondità se si infortunano. La squadra di Ole Gunnar Solskjaer non ha perso in campionato da quando l’Arsenal ha vinto all’Old Trafford il 1 ° novembre, e nulla di quello che ho visto dallo Sheffield United suggerisce che siano in grado di porre fine a quella serie. Lo Sheffield United ha giocato 10 partite senza vittorie contro il Manchester United in tutte le competizioni da quando è stato eliminato dalla FA Cup nel febbraio 1993. Il Manchester United ha vinto otto partite casalinghe consecutive in questa partita dalla sconfitta per 2-1 nella massima serie al Santo Stefano del 1973. Lo Sheffield United non ha segnato in sei delle ultime sette trasferte contro il Manchester United.


Brighton – Fulham in campo il 27 gennaio 2021 alle 19:30
Burnley – Aston Villa: per la giornata 20 di Premier League
Chelsea – Wolves per la giornata 20 di Premier League


Manchester United

I Red Devils possono eguagliare la loro serie di imbattibilità più lunga sotto Ole Gunnar Solskjaer, che erano le ultime 14 partite della scorsa stagione. Una quarta vittoria casalinga consecutiva in Premier League corrisponderebbe alla migliore serie di vittorie consecutive da quando Solskjaer ha preso il comando, stabilita lo scorso anno. Lo United ha avuto tre sconfitte casalinghe in Premier League nel 2020-21 – ne ha perse di più in un’intera stagione solo in due occasioni: 2013-14 (sette sconfitte) e 2001-02 (sei).
A parte una vittoria per 6-2 contro il Leeds, il Manchester United ha segnato solo sei gol nelle altre otto partite di campionato all’Old Trafford in questa stagione. Hanno vinto sette partite di campionato da una posizione persa in questa stagione, anche se tutte in trasferta. Bruno Fernandes è stato direttamente coinvolto nella metà dei 66 gol in campionato del Manchester United sin dal suo debutto con il club, segnando 19 e fornendo 14 assist. Tuttavia, è andato tre presenze consecutive in Premier League senza segnare o impostare un gol per la prima volta.

Sheffield United

Sono solo la seconda squadra a perdere fino a 16 delle prime 19 partite di massima serie in una stagione, dopo il Bolton Wanderers nel 1902-03. Il conteggio di cinque punti dello Sheffield United è il minimo mai registrato a metà di una campagna di Premier League.
Hanno perso tutte le partite contro squadre che hanno iniziato questo turno infrasettimanale di partite più alte del 15 ° posto in classifica. La squadra di Chris Wilder non ha vinto in 15 partite di campionato in trasferta da quando ha battuto il Crystal Palace il 1 ° febbraio 2020. La sconfitta interna per 3-2 dei Blades contro il Manchester United a dicembre è l’unica volta in cui hanno segnato più di una volta in una delle ultime 22 partite di campionato.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20