Manuela Giugliano
manuela giugliano con la maglia della nazionale

La centrocampista che abbiamo imparato a conoscere durante i Campionati Mondiali di Parigi, Manuela Giugliano, arriva a Roma.

Concluso l’accordo con il Milan, la giovane promessa, classe 1997, vestirà la maglia con i colori giallorossi nella prossima stagione. Ad allenarla sarà Betty Bavagnoli.

L’ex calciatrice azzurra ha portato la As Roma, alla sua prima stagione ufficiale in serie A, al quarto posto nel campionato della massima serie dietro a Juventus, Fiorentina e Milan.

Chi è Manuela Giugliano

Nata a Castelfranco Veneto, compirà 22 anni il prossimo 18 agosto. Le origini sono campane, il suo amore con il pallone inizia grazie al papà e al fratello entrambi giocatori. Nel 2010 esordio con una squadra formata interamente da giocatrici donne, in serie C.

La serie A non tarda ad arrivare. Per giocare nel massimo campionato, Manuela si trasferisce a Pordenone. Qui oltre all’esordio arriva anche il primo gol, siglato all’ultima giornata. Ogni anno una casacca diversa, compresa la breve esperienza estera con l’Atletico Madrid.

La nazionale e i mondiali

Nel 2012 per lei anche la convocazione azzurra nella categoria Under 17, conquistando il terzo posto agli Europei e ai Mondiali. Nel 2014 le presenze saranno nella categoria Under 19. L’anno successivo sarà l’allora CT Antonio Cabrini a portarla nella nazionale maggiore. Ancora negli occhi le azioni del Mondiale di Parigi disputato di recente. Con le sue deliziose giocate ha contribuito all’ottimo percorso della squadra e alla definitiva consacrazione del calcio femminile in Italia, che rivendica un meritato ruolo di primo piano.

Nuove frontiere dello sport, il calcio femminile

La carriera

Oltre 140 incontri disputati tra campionato, coppe nazionali e internazionali, più di 40 i gol. Ha vinto la seconda edizione del “Pallone Azzurro”, il trofeo che viene assegnato dalla Federazione Italiana Gioco Calcio i cui vincitori sono scelti da una giuria composta da giornalisti della redazione di Rai Sport. Altezza contenuta ma piede fino, si parla di lei come uno dei maggiori talenti dell’attuale panorama calcistico femminile. Oltre all’accattivante sorriso, sfodera giocate di assoluta intelligenza inserita in un’ampia visione di gioco.

Il profilo Instagram di Manuela Giugliano

Please follow and like us:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.