Diego Armando Maradona ha fatto sognare tutto il mondo con le sue giocate strabilianti. Nonostante siano passati svariati anni dalla sua ultima apparizione in campo nelle vesti di calciatore, il numero dieci argentino è rimasto nel cuore di moltissimi tifosi. A Buenos Aires a pochi passi dallo stadio, è stata addirittura eretta una statua in onore del “Pibe de Oro” e delle sue imprese calcistiche.

La statua di Maradona a Buenos Aires, con la mascherina

In questo momento difficile che tutto il mondo sta attraversando a causa del Coronavirus, il governo argentino ha deciso di sensibilizzare la popolazione per quanto riguarda l’uso delle mascherine. Nel paese del Sudamerica sarà obbligatorio indossarle fino al 26 aprile; la porta anche la statua di Maradona. Questo per sensibilizzare ancora di più la popolazione che per proteggersi deve adottare quante più misure di sicurezza possibili. Purtroppo infatti in Argentina si contano 2443 contagiati e sono 111 le vittime a causa del Coronavirus.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20