Brutte notizie per i fans di Diego Armando Maradona. L’ex stella argentina è stata ricoverato d’urgenza presso la clinica Ipensa di La Plata, città in cui allena il Gimnasia, a seguito di problematiche di salute. Al momento i medici escludono collegamenti con il covid e con l’ictus. Il fuoriclasse argentino, che da poco ha spento 60 candeline, avrebbe avuto una forte ricaduta psicologica, già intravista dopo l’ultima partita giocata con il Gimnasia in Primera Divisiòn. Maradona, una volta ricoverato, appariva stanco e debole, pieno di acciacchi e difficoltà motorie. Il medico Leopoldo Luque ha escluso legami con il virus e eventuali ripercussioni legate alla dipendenza.

Cosa dicono i medici sulle condizioni psico-fisiche di Mardona?

“Siamo venuti per dei controlli e per farlo stare meglio e lui ha accettato. Ha deciso lui, non l’ho portato io qui, è stato lui a voler venire, ma non c’è stata nessuna urgenza. Certo io non l’ho visto come vorrei, ma escludo fortemente che ci siano scompensi. Gli ho solo detto che venendo qui poteva stare meglio e lui ha acconsentito. L’idea è quello di farlo restare qui fin quando la situazione non si sarà ottimizzata, ma con Diego non si sa mai. Non è disidratato”. Così il suo medico, Leopoldo Luque dopo averlo incontrato.

Dal punto di vista psicologico le cose non vanno bene e la cosa si ripercuote sul fisico, prosegue Luque. Smentisco che ci sia stata una ricaduta sul piano delle dipendenze, altrimenti non sarebbe stata questa la clinica giusta nella quale portarlo. Non è Covid e non parliamo di cose tipo ictus. Conoscete , a volte sta benissimo e altre volte no”.

Maradona ricoverato: le ripercussioni sul mondo sportivo

Pochi giorni fa, tutto il mondo celebrava Maradona per il suo 60esimo compleanno. Ora dopo il suo ricovero, invece, sorgono sempre più più preoccupazioni per le sue condizioni fisiche e soprattutto psicologiche. Non solo odierne ma anche future. A dimostrazione che il Pibe de Oro è una persona molto sensibile e fragile, tutto il contrario rispetto a come ce l’anno disegnata i media durante i suoi anni turbolenti (segnati da doping e squalifiche). Maradona è persona che ha vissuto mille vite, sbagliando ma dimostrando sempre di avere un grande cuore. Ora come ora non possiamo che fare gli auguri di pronta guarigione al più grande giocatore di calcio di tutti i tempi.

Aggiornamento: Maradona dovrà subire una operazione per un ematoma subdurale. Il problema è stato evidenziato durante il ricovero del Diez presso la clinica argentina.


Diego Maradona compie 60 anni

Maradona, El Pibe de Oro: ”Ecco cosa si inventò Ferlaino”

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20