Gli inizi di Massimo Bussellato

Massimiliano Bussellato nasce il 23 aprile del 1993 a Bassano del Grappa. Bussellato dimostra subito un grande interesse per il pallone. Infatti a soli cinque anni entra a far parte delle giovanili del Eurocalcio Cassola. Una volta compiuto il nono anno di età entra in quelle del Cittadella. Quest’ultimo club è la squadra con la quale fa il suo esordio in Serie B nel 2011, a 18 anni. Il ragazzo dimostra una grande presenza in mezzo al campo divenendo quindi subito titolare. Massimiliano Bussellato si contraddistingue per la sua grande versatilità e per la sua capacità di essere uomo-assist. Il classe 1993 con il Cittadella scende in campo 121 volte e va in gol sei volte. Il 12 agosto 2015, passa in prestito con diritto di riscatto alla Ternana in Serie B. Nel suo periodo con i rossoverdi è un pilastro del centrocampo. Infatti scende in campo la bellezza di 37 volte e trova la via della rete in un solo caso. Quest’ultima arriva in TernanaPescara del 26 marzo 2016, siglando il definitivo 1-0. La stagione successiva passa alla Salernitana. Durante il periodo in Campania scende in campo 27 volte, segna due gol e confeziona un assist.

Cittadella, Massimiliano Bussellato
Cittadella, Massimiliano Bussellato

L’interesse della “B dei grandi”

Nel luglio del 2017 viene acquistato a titolo definitivo dal Bari, con cui firma un triennale. Durante l’esperienza con il Bari si rivela indispensabile, scendendo in campo 27 volte. Al termine della stagione 2017-2018 rimane svincolato dopo il fallimento del Bari. Il Foggia nell’agosto successivo lo acquista. I rossoneri lo fanno firmare fino al 2021. Nell’estate successiva il Foggia segue il tragico destino del Bari e Massimo Bussellato rimane svincolato dopo aver presenziato 25 volte e regalato un assist. Il centrocampista l’8 luglio si accorda col Calcio Pescara per la stagione 2019-2020. Il 6 ottobre 2019 trova il suo primo gol con gli abruzzesi. Il classe 1993 fino ad ora è sceso in campo 19 volte trovando due reti e due assist con il Pescara.

Pescara, Massimiliano Bussellato
Pescara, Massimiliano Bussellato
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20