fbpx
Settembre25 , 2021

McLaren: nel 2024 l’obiettivo sarà il titolo

Related

UFC 266: tutte le ultime novità

UFC 266 è finalmente in arrivo. A distanza di...

Hoffenheim vs Wolfsburg: pronostico e possibili formazioni

Il Wolfsburg, secondo in classifica, si reca sabato 25...

Eintracht Francoforte vs FC Colonia: pronostico e possibli formazioni

Sabato, in Bundesliga, l'Eintracht Frankfurt cercherà di raccogliere i...

Bayer Leverkusen vs Mainz 05: pronostico e possbili formazioni

Due delle squadre di punta nelle prime settimane della...

Siviglia vs Espanyol: pronostico e possibili formazioni

Il Siviglia cercherà di continuare il suo forte inizio...

Share

L’obiettivo della McLaren è essere competitivi per il titolo nel 2024. Zak Brown (a.d della scuderia) vuole completare il percorso iniziato nel 2018 con la vittoria del campionato mondiale.

Horner risponde a Wolff: “Naturale che prevalgano le emozioni”

McLaren: nel 2024 lotterà per il titolo?

La scuderia britannica ha subito un netto cambio di direzione nel 2018 con l’avvento di Zak Brown. Nel 2020 ha conquistato il terzo posto nel mondiale costruttori mentre nel 2021 ha già conquistato due podi con Lando Norris oltre a ben figurare in alcune qualifiche. L’obiettivo del team però è quello di essere alla pari di Red Bull e Mercedes e di lottare per la conquista del titolo. Il 2022 rappresenta una grande occasione ma Brown (amministratore delegato della McLaren) crede che questo sarà possibile nel 2024. Queste le sue parole per Granprix247.com: “Entro il 2024 dovremmo aver perfezionato tutte le nostre strutture, compresa la galleria del vento. Quella che abbiamo a disposizione è una delle meno sviluppate e rappresenta un grande svantaggio ma dal 2024 non avremo scuse. Mi piace pensare che in quella stagione ci saranno più di due team a lottare per lo stesso obiettivo“. L’obiettivo dunque è quello di tornare a vincere e non ci sono dubbi che Brown voglia farlo con Lando Norris, pilota che ha da poco rinnovato il contratto con il team. Bisogna prima però terminare la stagione 2021 davanti alla Ferrari confermando il terzo posto nei costruttori del 2020.

Sito ufficiale F1.com

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20