Medvedev affonda Nadal e va in finale. Niente Finals per Rafa e ad analizzare i dati anagrafici, oltre ad un miracolo, Nadal ci può mettere la croce sopra.

Medvedev affonda Nadal: un giocatore completo?

‌Forse non parlerei di giocatore completo, forse equilibrato.Daniil Medvedev affonda Nadal e vince un eccellente match soprattutto perché in rimonta. Una partita in cui Nadal ha servito per il match nel secondo set, e lo ha buttato. Del resto lo sappiamo, nel tennis la palla gira e rigira quando vuole, spesso con effetti strani. Ed è stato proprio Daniil ad inventare effetti speciali sbalorditivi. Indubbiamente, è insieme a Dominic Thiem, il tennista più in forma in questo momento, soprattutto dal punto di vista psicologico. Infatti Daniil è stato capace di vincere una partita persa, subendo addirittura un match-point. Queste partite si portano a casa solo se la testa regge.

Per Rafa sfuma forse l’utima occasione

Ancora il sogno di diventare Maestro dei maestri muore in semifinale e a fare leccare le ferite a Nadal ci ha pensato Medvedev. Il russo lo ha punito con una rimonta spettacolare, dopo che lo spagnolo si è divorato un match-point. Dopo una gran battaglia tutti in doccia e il campo dice Medvedev batte Nadal 3-6 7-6 6-3. Buona finale a tutto con Thiem-Medvedev.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20