fbpx
Ottobre21 , 2021

Mertens valore aggiunto per Spalletti

Related

NFL, Week 7 – La preview di Washington – Packers

Alle 19:00 ora italiana di domenica 24 ottobre, Washington...

NFL, Week 7 – La preview di Bengals – Ravens

Alle 19:00 ora italiana di domenica 24 ottobre, prende...

NFL, Week 7 – La preview di Jets – Patriots

Il Gillette Stadium di Foxborough farà da teatro alla...

NFL, Week 7 – La preview di Chiefs – Titans

Domenica 24 ottobre, alle 19:00 ora italiana, il Nissan...

Share

Sette su sette in campionato il Napoli di Luciano Spalletti marcia inarrestabile lungo il cammino delle competizioni nella massima serie. Gli ultimi minuti di Firenze regalano non solo l’ennesimo trionfo, ma soprattutto il gradito ritorno di Dries Mertens: opzione in più per l’attacco di Spalletti e valore aggiunto per un super Napoli.

Dries Mertens: Spalletti missione recupero

La capacità di valorizzare il reparto offensivo nelle squadre del tecnico di Certaldo, trova un effettivo riscontro da subito nell’exploit di Osimhen già dalle prime battute in campionato. La capacità realizzativa nella fattispecie dell’attaccante fa della squadra partenopea una compagine solida in fase offensiva ed una macchina da gol nel reparto avanzato. Luciano Spalletti ha già battuto un record prettamente partenopeo ed è il primo allenatore all’ esordio degli azzurri ad aver vinto le prime sette gare. Mentalità e gol a grappoli, con Osimhen bomber indiscusso. Altra sfida importante non meno delle altre sarà il recupero di Mertens. Finalmente si è lasciato alle spalle l’infortunio alla spalla sinistra che ha condizionato il suo inizio di stagione. L’attaccante belga ritorna ad essere una risorsa per lo scacchiere tattico del tecnico, ed è pronto a giocarsi le sue carte nel migliore dei modi. Buona parte del suo rendimento, sarà condizionato dall’utilizzo che Luciano Spalletti deciderà di farne. La migliore ipotesi che ci si aspetta e’ un rientro in breve tempo ed all’altezza dei 135 gol fatti nelle 9 stagioni in azzurro.

Napoli: Spalletti l’uomo in più

Il rinnovo con opzione di un anno

Sicuramente l’impiego di Dries Mertens è fondamentale da diversi punti di vista. In scadenza contratto nel 2022, non e’ ancora stato toccato argomento rinnovo. Il 30 giugno si dovrà parlare anche dell’opzione del rinnovo automatico per un altro anno, clausola valida solamente al raggiungimento di alcuni obbiettivi. Fondamentale a questo punto il suo impiego sia nelle sinergie degli schemi tattici, come risorsa aggiunta, ma soprattutto per l’utilizzo del bonus clausola.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20