milan-sassuolo

Nel primo tempo il Milan parte meglio e riesce a portarsi in vantaggio con Calhanoglu al trentesimo. Nella ripresa i rossoneri calano e si scatena Raspadori autore di una doppietta che vale il risultato finale Milan-Sassuolo 1-2.

Milan-Sassuolo 1-2: riassunto della partita

Nel primo tempo è il Sassuolo a sembrare più pericoloso, con Boga,  Donnarumma e Berardi. Ma è il Milan ad andare a segno. Nella ripresa, sotto la pioggia, il primo a provarci è ancora il Milan con Calhanoglu e poi con una volata di Leao, che però sbaglia. La squadra di De Zerbi è meno attiva in questa ripresa. Ma al 77′, da un’azione di Toljan, arriva il pareggio e pico dopo il raddoppio.  Il Sassuolo va vicino al terzo gol con Berardi ma il Milan reagisce. 

Milan-Sassuolo: il tabellino

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria (41′ st Kalulu), Kjaer, Tomori, Dalot; Kessie, Meité (41′ st Castillejo); Saelemaekers (41′ st Diaz), Calhanoglu (28′ st Krunic), Rebic (29′ st Mandzukic); Leao. A disposizione: Tatarusanu, Jungdal, Gabbia, Romagnoli, Tonali, Hauge. Allenatore: Pioli.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur (18′ st Toljan), Marlon, G. Ferrari, Kyriakopoulos; Locatelli, Obiang (27′ pt Maxime Lopez); D. Berardi, Djuricic (18′ st Traore), Boga (38′ st Haraslin); Defrel (19′ st Raspadori). A disposizione: Pegolo, Ayhan, Rogerio, Peluso, Chiriches, Magnanelli, Bourabia. Allenatore: De Zerbi.

ARBITRO: Sacchi di Macerata.

MARCATORI: 30′ pt Calhanoglu (M), 31′ st Raspadori (S), 38′ st Raspadori (S)

NOTE: Ammoniti: Djuricic (S), Recupero: 1′ pt, 3′ st.

Milan-Sassuolo 1-2 Video Highlights

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20