Milan Tomori

Il Milan ha ufficializzato il riscatto di Fikayo Tomori. Il centrale difensivo inglese dunque è un giocatore rossonero al 100% dopo sei mesi di prestito dal Chelsea.

Milan: Adli è la prima scelta per rinforzare la trequarti

Milan: quanto è costato Tomori?

Il riscatto di Fikayo Tomori era uno degli obiettivi della dirigenza rossonera. Il giocatore era arrivato a gennaio in prestito dal Chelsea ed in poco tempo era riuscito a scalare le gerarchie diventando uno dei titolari fissi del Milan di Stefano Pioli. Diventato subito beniamino dei tifosi rossoneri, Tomori ha collezionato 22 presenze ed un gol con la maglia rossonera durante il suo periodo di prestito.

La cifra del riscatto però sembrava poter essere un grande ostacolo. Ostacolo che la dirigenza ha deciso di saltare versando nella casse del Chelsea circa 29 milioni di euro. Il club ha annunciato tramite il proprio sito ufficiale il riscatto del difensore inglese. A seguire il comunicato: “AC Milan è lieto di annunciare di aver esercitato l’opzione per l’acquisizione a titolo definitivo delle prestazioni sportive di Oluwafikayomi Oluwadamilola Tomori dal Chelsea FC. Il difensore inglese, dopo aver totalizzato 22 presenze e 1 gol nella stagione appena conclusa, continuerà a vestire la maglia rossonera fino al 30 giugno 2025“. Il Milan dunque ha sistemato la difesa anche se la società dovrà valutare la questione Romagnoli. Il difensore italiano ha il contratto in scadenza nel 2022 e il riscatto di Tomori potrebbe essere un chiaro segnale di un suo addio imminente.

Sito ufficiale ACMILAN.com

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20