La giornata di giovedì ha segnato l’inizio della girandola di attaccanti tra alcune delle big di Serie A. In particolare, Roma e Juventus hanno sistemato i loro rispettivi reparti offensivi: i bianconeri, dopo la rinuncia a Suarez, si assicurano Dzeko proprio dai giallorossi che, a loro volta, ingaggiano Milik dal Napoli.

Gli accordi tra i due club esistevano già da giorni, mancava solo il definitivo assenso dell’attaccante polacco per sbloccare la situazione. Una volta appreso che la Juventus non avrebbe puntato su di lui dopo l’interesse iniziale, Milik si è convinto ad accettare la corte della Roma sulla base di un quadriennale a 5 milioni di euro. Al Napoli, invece, andranno 17 milioni piu 7-8 di bonus. Un affare che, a sua volta, spalanca le porte per l’arrivo di Dzeko a Torino: il bosniaco firmerà un contratto biennale a 7,5 milioni di euro, mentre 15 milioni andranno nelle casse della Roma.

Calciomercato Napoli, accordo con l’Inter per Politano!

Nella giornata di venerdi entrambi i giocatori dovrebbero sottoporsi alle visite mediche propedeutiche alle firme sui contratti. Prima, però, Milik dovrà prolungare il contratto con il Napoli, un atto necessario per ufficializzare il prestito. Inoltre, la Roma richiederà ulteriori accertamenti medici per il polacco dopo i due interventi alle ginocchia. Nella trattativa sono stati inseriti due giovani giallorossi: Simone Modugno ( classe ‘ 2003 attaccante) e Samuele Meloni ( terzino destro classe’ 2002)

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20